⚽️ Brescia Calcio, tutte le incognite sul futuro della società

Di fronte alla richiesta di ripensamento da parte del Cda, Cellino sarebbe in forte dubbio. Diviso tra lasciare la gestione ad altri, restare in sella pro tempore oppure cedere il prima possibile la società (ad un prezzo che potrebbe aggirarsi attorno ai 20/30 milioni di euro)

0
Massimo Cellino, foto da Brescia Calcio
Massimo Cellino, foto da Brescia Calcio

L’incertezza regna sovrana in via Ferramola, sede del Brescia Calcio. E a certificarlo sono state pochi giorni fa le dimissioni del presidente Massimo Cellino, che il 24 ottobre ha annunciato di voler rinunciare all’incarico per le vicende giudiziarie che lo riguardano. Poche settimane dopo è arrivato il colpo di scena, con il Cda che gli ha chiesto di rimanere (la decisione finale potrebbe arrivare il 29 novembre).

Di fronte alla richiesta Cellino sarebbe in forte dubbio. Diviso tra lasciare la gestione ad altri, restare in sella pro tempore oppure cedere il prima possibile la società (ad un prezzo che potrebbe aggirarsi attorno ai 20/30 milioni di euro). Ma la fila dei compratori non c’è e anche il mondo dell’imprenditoria bresciana appare poco caldo: qualcuno (come Ettore Prandini) ha chiesto ai big dell’economia locale di scendere in campo, ma i più (come Luca Saleri, già vice presidente del Brescia con Corioni, e Aldo Bonomi) si sono detti scettici sull’ipotesi di risposte positive all’appello.

In mezzo c’è la squadra, che tra una settimana tornerà in campo (al Rigamonti, contro la Spal) e che con il mercato di gennaio potrebbe aver bisogno di rinforzi. O forse di cedere per fare cassa. In questo non aiutano i tempi della giustizia: il 27 gennaio si terrà l’udienza di Cassazione sul maxisequestro ai danni di Cellino, mentre il 30 si aprirà la vicenda giudiziaria sul caso di Torbole.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome