Brescia, dopo due anni torna la fiera di San Faustino

Inoltre l'iniziativa cadrà quest'anno in coincidenza con l'evento Brescia e Bergamo Capitale della cultura 2023, occasione perfetta per valorizzare le tradizioni del territorio

0
La festa di San Faustino a Brescia, foto da profilo Facebook sindaco Emilio Del Bono - www.bsnews.it
La festa di San Faustino a Brescia, foto da profilo Facebook sindaco Emilio Del Bono - www.bsnews.it

Torna, dopo due anni di stop imposto dalle limitazioni per il contenimento della pandemia COVID-19, l’appuntamento tanto atteso dai bresciani: la fiera dei Santi Faustino e Giovita.

Come accadeva in passato oltre 500 bancarelle di abbigliamento, oggetti artigianali, prodotti alimentari e beni di ogni genere per tutti i gusti e tutte le età invaderanno le vie del centro di Brescia.

L’edizione 2023 avrà quindi un sapore speciale per i bresciani che per due anni hanno dovuto rinunciare alla tradizionale passeggiata tra i colori, i suoni e i profumi che da sempre caratterizzano questa festa. Inoltre l’iniziativa cadrà quest’anno in coincidenza con l’evento Brescia e Bergamo Capitale della cultura 2023, occasione perfetta per valorizzare le tradizioni del territorio.

 


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome