📺 Tv, mercoledì torna Articolo 32: si parla di “Donne a perdere”

Articolo 32 va in onda su Video Brescia tv, canale 118 del digitale terrestre

0
La dottoressa Luisa Monini, foto da ufficio stampa

Mercoledì 7 dicembre, a pochi giorni trascorsi dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Articolo 32 (Video Brescia tv, canale 118 del digitale terrestre, trasmissione condotta dalla dottoressa Luisa Monini) “dedica una puntata speciale alle donne (titolo ‘Donne a perdere’), alle conquiste ottenute negli ultimi decenni sui suoi diritti, ma soprattutto alla prevenzione ed eliminazione di ogni forma di violenza: dalla quella agita su intere popolazioni femminili, come sta accadendo in Iran e, ancora, in Afghanistan, alla violenza consumata nel privato e nel silenzio delle mura domestiche su figlie, moglie e madri ma anche alla efferata violenza su donne che non hanno altro da offrire per procurarsi di che vivere se non il proprio corpo come é accaduto di recente alle tre donne uccise a Roma, nel quartiere Prati, non tanto da un serial killler quanto da un paziente psichiatrico con diversi precedenti penali a suo carico ma, nonostante ciò, libero”.

Ospiti della dott.ssa Luisa Monini:

dott.ssa Loretta Forelli

Imprenditrice,amministratore delegato della Fonderia

Forelli, azienda leader europeo nel settore della raffinazione dei metalli non ferrosi

dott.ssa Annalisa Voltolini

Responsabile Medicina di Genere e Presidente Comitato Unico di Garanzia/ Presidente della Commissione di Genere

Specifica dell’ Ordine dei Medici e membro del Gruppo di

Approfondimento Tecnico Medicina di Genere in Regione

Lombardia, Dirigente medico ASST Spedali Civili di Brescia

avv. Beatrice Nardo, 
Consigliere comunale, Presidente del Consiglio di quartiere
Borgo Trento–

Donne a perdere, titolo scelto per la trasmissione, di fatto é un progetto che da alcuni anni viene portato, come mostra itinerante, in spazi istituzionali e nelle migliori gallerie nazionali e europee con la finalità di denunciare e mantenere alta l’ attenzione su una delle più grandi tragedie di sempre, il femminicidio. Le mostre, allestite magistralmente dall’ artista Carla Bruschi e dalla giornalista scrittrice Barbara Sanaldi, propongono tra dipinti e prosa, su 15 pannelli, una lettura del tutto particolare di quella che è una vera e propria Via Crucis al femminile. L’ultimo pannello é dedicato alla Resurrezione, perché la storia narra di una donna che si salva, con un chiaro messaggio di speranza da parte delle artiste.

Donne a perdere, un’opera dell’esposizione, immagine da Monini (su concessione autrice)

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome