🔴 Bassa, terrore in casa: quattro rapinatori armati assaltano la villa di un imprenditore

I malviventi hanno atteso il rientro del titolare della Tercomposti e della moglie e li hanno minacciati con le pistole, facendosi consegnare denaro e gioielli per un valore di diverse decine di migliaia di euro

0
Foto generica da Pixabay (foto generica, non si riferisce direttamente all'articolo a cui è abbinata)

Torna la paura nel Bresciano. E la forma è quella di chi, in un pomeriggio o una nottata qualsiasi, si vede la casa assaltata da un commando di rapinatori armati.

E’ accaduto mercoledì a Calvisano, nella Bassa, dove un gruppo di malviventi ha fatto irruzione della villa di un imprenditore (titolare dell’azienda Tercomposti) e della moglie. In azione, nel tardo pomeriggio, sono entrati quattro banditi – forse stranieri – con il volto coperto. Hanno atteso il rientro dei padroni di casa e – secondo quanto riferisce l’edizione odierna di Bresciaoggi – li hanno minacciati con le pistole, facendosi consegnare denaro e gioielli per un valore di diverse decine di migliaia di euro.

Inoltre i malviventi si sono fatti consegnare le chiavi della Bmw dell’imprenditore per la fuga, dato che la loro vettura (un’Audi) si era danneggiata in manovra a causa della nebbia. Poi il gruppo criminale si è dato alla fuga in direzione di Mantova.

Per fortuna sia i padroni di casa sia i rapinatori sono riusciti a mantenere il sangue freddo e non c’è stata violenza. Ora i carabinieri sono al lavoro per rintracciare i delinquenti: un aiuto decisivo potrebbe arrivare dalle telecamere di videosorveglianza della zona.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome