🟢 Natale e Capodanno, 17 milioni gli italiani in viaggio: bene anche Brescia

Vicepresidente Fantini (Brescia): "Situazione positiva sia per la città che per la provincia"

0
Hotel, foto generica da Pixabay

Saranno oltre 17 milioni gli italiani in viaggio per Natale e Capodanno, con un
giro d’affari che supererà i 13 miliardi di euro. Questi sono i dati comunicati dall’analisi
di Federalberghi sulle festività che chiuderanno il 2022 ed apriranno il 2023.

“Il trend rimane positivo come lo è stato da Pasqua in avanti, Brescia e provincia si
confermano una meta attrattiva ed in crescita. Sui laghi stiamo registrando risultati in linea
con i migliori degli ultimi anni”, ha commentato il presidente di Federalberghi Brescia, Paolo
Rossi, commentando i dati.

Gli italiani privilegeranno ancora una volta gli spostamenti interni a livello regionale e
nazionale, con una durata media dei soggiorni durante il Natale di quasi sette notti fuori
casa, mentre a Capodanno la durata media dei viaggi sarà di 3.6 notti, con una spesa
media pro capite che sarà di 795€ per chi rimarrà in Italia.

“L’occupazione delle camere – ha continuano il vicepresidente vicario, Alessandro
Fantini – è a buoni livelli sia in provincia che in città, con molte prenotazioni che stanno
arrivando in questi ultimi giorni. Siamo soddisfatti anche dai risultati che arrivano dalla
montagna, dopo due stagioni compromesse dal Covid. La speranza è che questo periodo
positivo continui anche l’anno prossimo”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome