🔴 Accoltellò turista a Roma: il 24enne arrestato era diretto a Brescia

Il giovane polacco, Aleksander Mateusz Chomiak, aveva pedinato la coetanea e, all'altezza della biglietteria, l'aveva colpita ripetutamente con un coltello (almeno tre i colpi). Un gesto di cui resta ancora da chiarire il movente

0
foto generica da Pixabay (immagine simbolica d'archivio, non si riferisce direttamente all'articolo in questione)

Era diretto alla stazione di Brescia il 24enne senzatetto che, nella serata di San Silvestro, ha accoltellato una turista israeliana alla stazione Termini di Roma.

Il giovane polacco, Aleksander Mateusz Chomiak, aveva pedinato la coetanea e, all’altezza della biglietteria, l’aveva colpita ripetutamente con un coltello (almeno tre i colpi). Un gesto di cui resta ancora da chiarire il movente.

Di certo, dopo l’accoltellamento, il senzatetto ha gettato il telefonino ed è fuggito. E’ stato fermato nelle scorse ore da una coppia di carabinieri in forza al comando di Brescia alla stazione centrale di Milano: stava per salire su un treno diretto nella leonessa, ma probabilmente non era la sua ultima destinazione. E’ accusato di tentato omicidio.

La giovane è sempre ricoverata al Policlinico Umberto I di Roma in prognosi riservata, ma sarebbe fuori pericolo.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome