🎙🟢 L’anno d’oro di Blanco: primo nella classifica dei singoli e terzo in quella degli album

E' stato senza dubbio un 2022 da incorniciare quello di Riccardo Fabbriconi: il cantante di Calvagese della Riviera, infatti, ha inanellato un successo dietro all'altro e ora si appresta a confrontarsi con i concertoni di San Siro e Stadio Olimpico

0
Blanco ha vinto Sanremo

E’ stato senza dubbio un 2022 da incorniciare quello di Riccardo Fabbriconi, in arte Blanco. Il cantante di Calvagese della Riviera, infatti, ha inanellato un successo dietro all’altro e ora si appresta a confrontarsi con i concertoni di San Siro e Stadio Olimpico.

A confermare il successo di Blanco sono le classifiche ufficiali della Federazione Industria Musicale Italiana. “Brividi” (il brano con cui nel 2021 Riccardo ha vinto Sanremo insieme a Mahmood), infatti, è il più ascoltato nel periodo che va dal 31 dicembre 2021 al 29 dicembre 2022 (a febbraio i due torneranno sul palco dell’Artiston da ospiti), seguito da Shakerando di Rhove e da Dove si balla di Dargen D’Amico.

Nella graduatoria degli album, invece, Blanco è terzo con il suo Blu Celeste (2021), preceduto soltanto da “Sirio” di Lazza e “Taxi driver” di Rkomi.

Nel 2022, lo ricordiamo, Blanco è stato anche il cantante italiano più cercato in assoluto su Google.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome