🟢 A Brescia tre librerie dichiarano guerra ad Amazon: i libri li consegnano loro direttamente a casa

La Matricola, Librelma e La Libreria dei Ragazzi hanno aderito al progetto di Bookdealer

0
La Matricola, Librelma, La Libreria dei Ragazzi, foto da ufficio stampa

A Brescia ci sono tre librerie molto diverse fra loro –- La Matricola, Librelma e La Libreria dei Ragazzi – che hanno in comune due cose fondamentali: l’amore per la lettura e la voglia di non soccombere difronte ai grandi colossi dell’e-commerce. Come fare di fronte alla concorrenza spietata di Amazon? L’idea è combattere Jeff Bezos con le sue stesse armi, online, ma in maniera etica e sostenibile, valorizzando quello che Amazon rischia di annullare: le persone e il contatto umano.

Da qualche anno i librai indipendenti di tutta Italia si sono uniti in questa Resistenza su una piattaforma, Bookdealer, che permette a tutti loro di vendere sul web in maniera etica, costruendo un rapporto diretto con i lettori. Perché i libri sono consigliati dal libraio, non dall’algoritmo. E da loro consegnati a mano direttamente a casa. Bookdealer è la piattaforma per tutti quelli che amano leggere e, conoscendo l’importanza delle librerie di quartiere, vogliono aiutarle.

Per chi vuole supportare Bookdealer in questi giorni la startup ha lanciato una campagna su Mamacrowd e ha già superato i 180.000 euro raccoltiche permetteranno di rendere sempre più competitiva la piattaforma in un mercato del libro il cui valore mondiale è di oltre 92 miliardi di dollari e che in Italia si aggira intorno al miliardo e settecento milioni.

Oltre alle tre librerie di Brescia sono oltre 700 le librerie italiane che, negli ultimi due anni, si sono unite su Bookdealer; perché vendere e acquistare libri on-line si può (e si deve), senza però dimenticare le persone o perdere il contatto umano.

LE LIBRERIE ADERENTI

La Matricola è una piccola libreria universitaria indipendente, guidata da Alessandra, punto di riferimento storico per tutti gli studenti, ma anche per chi non lo è più. La Matricola accompagna lo studente in tutto il suo percorso di studio e nelle sue letture nel tempo libero, dalla scuola primaria alle specializzazioni post tesi di laurea. La sua peculiarità sono i libri universitari per le facoltà di Economia e Giurisprudenza, ma negli ultimi anni, vista la scarsa offerta sul territorio, ha allargando la proposta anche a tutte le altre facoltà universitarie e al tempo libero.

Librelma è una storica libreria di Brescia fondata da Lorenzo Prati. Dal 1967 il vasto assortimento di libri, giocattoli e cartoleria e un ambiente confortevole fanno di questa realta’ un punto di riferimento per la città.

La libreria dei Ragazzi è specializzata in testi per bambini, ragazzi e giovani adulti. Vanta un assortimento di qualità di libri per bebè, bambini e ragazzi ma sugli scaffali si trova anche una vasta scelta di audiolibri, libri in lingua straniera, libri di pedagogia e didattica.

Bookdealer, fondata a Firenze nel 2020 da quattro amici, tra i quali non a caso un libraio – Mattia – e un editore – Leonardo, è in continua crescita. I numeri parlano chiaro: la piattaforma piace a tutti, librai e lettori. Dalla nascita ad oggi sono più di 700 le librerie indie che hanno scelto di vendere anche online con Bookdealer, quasi un quarto di quelle complessivamente presenti sul territorio nazionale. Il fatturato globale per le librerie iscritte ha superato 1.300.000 € (sul sito c’è un counter aggiornato in tempo reale), con una crescita del 300% dal 2020, gli utenti iscritti alla piattaforma sono oltre 50.000, 1.300 gli accessi medi giornalieri al sito e oltre 100.000 i libri venduti. La piattaforma Bookdealer è gratuita per le librerie che possono iscriversi e creare il proprio account; è gratuita per i lettori che collegandosi possono navigare tra i suggerimenti di lettura dei librai, che siano quelli del cuore o altri dei quali si ignorava persino l’esistenza.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome