🔴 Palazzolo, anziano dà un passaggio a un 30enne e viene derubato: ladro già espulso

Si è conclusa positivamente nell’arco di 48 ore l’indagine della Polizia Locale di Palazzolo sull’Oglio – guidata dal Comandante Luca Ferrari – che ha rintracciato e consegnato alla giustizia un 30enne residente a Roccafranca

0
Polizia locale, foto d'archivio

Aveva derubato un uomo che gli aveva offerto un passaggio in auto: nel giro di poco è stato individuato dalla Polizia Locale.

Si è conclusa positivamente nell’arco di 48 ore l’indagine della Polizia Locale di Palazzolo sull’Oglio – guidata dal Comandante Luca Ferrari – che ha rintracciato e consegnato alla giustizia un 30enne residente a Roccafranca, che due giorni fa si è reso responsabile di una rapina ai danni di un anziano di Palazzolo sull’Oglio.

L’uomo aveva dato un passaggio in auto al giovane, che però lo aveva poi derubato dell’orologio. Denunciato il fatto alla Polizia Locale, gli agenti hanno immediatamente avviato le indagini: grazie anche alle telecamere di videosorveglianza installate sul territorio – in particolare in via Sarioletto, piazzale Oriana Fallaci, piazza Roma e piazzale Papa Giovanni XXIII – a stretto giro hanno individuato e fermato il responsabile.

Il 30enne – un pregiudicato marocchino, residente a Roccafranca – era già destinatario di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale. Dopo il fotosegnalamento da parte della Polizia Locale di Palazzolo, è stato condotto in Questura a Brescia per l’esecuzione della misura di espulsione.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome