REM srl: un’azienda siciliana al servizio dell’ambiente

Rem srl è una delle aziende siciliane più importanti nell’ambito della gestione e del trattamento dei rifiuti solidi urbani, ma, come vedremo, i settori in cui l’azienda opera sono anche molti altri.

0
Raccolta differenziata, foto generica da Pixabay

Rem srl è una delle aziende siciliane più importanti nell’ambito della gestione e del trattamento dei rifiuti solidi urbani, ma, come vedremo, i settori in cui l’azienda opera sono anche molti altri.

Chi è REM srl

REM è una società a responsabilità limitata, operativa da molti anni, la cui sede legale si trova a Siracusa, la splendida città siciliana dalla storia millenaria, situata sulla costa sud-orientale della Sicilia. Il nome REM è un acronimo per “Realizzazioni e Montaggi”.

Come spiegato nel suo sito web, l’azienda è operativa “nel settore ambientale, delle costruzioni e dei montaggi per l’industria chimica/petrolchimica/siderurgica, impiantistica, delle infrastrutture, onshore, offshore, navale, sia nell’ambito pubblico che in quello privato”; sempre nel sito si legge che essa “rappresenta un punto di riferimento, all’interno dei Poli industriali di Priolo Gargallo, di Gela e di Pozzallo, per alcune delle più importanti imprese produttive nazionali” (fra cui ENI ed ENEL).

REM srl: le certificazioni

L’azienda REM è in possesso di numerose certificazioni che ne dimostrano la serietà e l’affidabilità:

  • UNI EN ISO 9001 (standard di riferimento per i Sistemi di Gestione per la Qualità riconosciuto a livello internazionale).
  • UNI EN ISO 14001 (standard che fissa i requisiti di un sistema di gestione ambientale di una qualsiasi organizzazione).
  • UNI ISO 45001 (norma internazionale che specifica i requisiti per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro)
  • UNI ISO 37001 (standard di gestione per aiutare le organizzazioni nella lotta contro la corruzione, istituendo una cultura di integrità, trasparenza e conformità)
  • SA 8000 (standard internazionale volto a certificare vari aspetti della gestione aziendale attinenti alla responsabilità sociale d’impresa (rispetto dei diritti umani, tutela contro lo sfruttamento minorile, garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro ecc.)

Dal 2017 l’azienda, inoltre, è iscritta nella cosiddetta White List/Antimafia presso la prefettura di Siracusa (la white list è un elenco presso ogni Prefettura che ha lo scopo di rendere maggiormente efficaci i controlli antimafia in quelle attività imprenditoriali che, teoricamente, sono considerate più a rischio di infiltrazioni mafiose).

Le attività di REM srl

Abbiamo introdotto REM come una delle aziende più importanti nel panorama della gestione rifiuti, ma non solo; vediamo quindi quali sono i vari servizi che l’azienda offre ai propri utenti pubblici e privati.

Dovendo parlare delle attività di REM non si può non partire da quello che può essere considerato il fiore all’occhiello dell’azienda siracusana: la gestione di due grandi e innovativi impianti di compostaggio, l’impianto di Contrada Milisinni Passo Martino (Catania) e l’impianto di Cava dei Modicani di Ragusa.

L’impianto catanese serve decine di enti pubblici e privati; il bacino di utenza è molto vasto; la capacità potenziale dell’impianto è enorme: circa 230.000 tonnellate di rifiuti all’anno; il compost che viene realizzato nell’impianto viene del tutto riutilizzato nel settore agricolo. Si tratta del classico esempio di economia circolare, il modello in cui un prodotto viene riciclato in modo da poter essere reintrodotto nel ciclo economico. Da notare il fatto che un sistema di pannelli fotovoltaici alimenta la zona di ricezione e pretrattamento dei rifiuti.

L’impianto ragusano, di minori dimensioni rispetto al precedente, tratta circa 27.000 tonnellate di rifiuti ogni anno; anche in questo caso il compost è destinato a imprese agricole. L’impianto serve 12 comuni della provincia di Ragusa.

REM è anche dotata di alcuni impianti di compostaggio mobile.

Sempre nell’ambito della gestione dei rifiuti, l’azienda è impegnata nel ritiro e nel trasporto di questi ultimi; REM si avvale di mezzi di sua proprietà che dispongono delle necessarie autorizzazioni per il trasporto delle merci pericolose (i cosiddetti mezzi ADR, in riferimento all’Accordo Internazionale per il Trasporto Merci Pericolose su Strada).

L’azienda siracusana è in grado di gestire, in modo rapido ed efficiente, eventuali emergenze ambientali (inquinamenti in ambiente marino), sia offshore che in bacini delimitati.

REM è specializzata anche in bonifiche ambientali; vale a dire che è in grado di eliminare fonti di inquinamento e sostanze inquinanti oppure ridurre (a livelli previsti dalle norme vigenti) la concentrazione di queste ultime nel suolo, nel sottosuolo e nelle acque sotterranee.

Fra le attività di REM va segnalata anche quella relativa alle demolizioni controllate in contesti industriali particolarmente complessi.

L’azienda siracusana effettua anche indagini geognostiche con varie modalità (ricordiamo che la geognostica è quella disciplina tecnico-scientifica che indaga sulle caratteristiche dei terreni).

REM srl è altresì specializzata in montaggi meccanici, nella costruzione di impianti su skid (una tipologia di impianto industriale, modulare e autonomo che servono al funzionamento di impianti industriali complessi), manutenzione e ristrutturazione di impianti, progettazione e produzione di strutture in metallo per edifici industriali e civili ecc.

Da segnalare il fatto che, nel 2023, REM inizierà i lavori di bonifica e recupero ambientale della cava presente a Monte Calvario per la trasformazione in area a verde fruibile al pubblico; l’azienda si è infatti aggiudicata la gara indetta dal comune di Biancavilla. L’area, per molti decenni, è stata inutilizzabile a causa della presenza di materiale con azione carcinogena (fluoro-edenite).

Di rilievo infine le donazioni annuali che la società effettua a organizzazioni umanitarie nazionali (per esempio Medici senza frontiere) e locali.

+ ARTICOLO PUBLIREDAZIONALE +

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome