San Faustino, un commerciante su tre pizzicato a non fare gli scontrini

0
Scontrino fiscale, un obbligo ma per molti non ancora un'abitudine.
Scontrino fiscale, un obbligo ma per molti non ancora un'abitudine.
Bsnews whatsapp

Il numero fa riflettere. Un ambulante su tre, tra quelli controllati dalla Guardia di finanza di Brescia, non ha rilasciato lo scontrino mentre i militari effettuavano le loro osservazioni.

Durante la giornata di festa, infatti, sono state controllate 102 bancarelle su 602 (in campo le fiamme gialle di Brescia, Salò, Desenzano del Garda e Gardone Valtrompia) e 29 sono state colte in fallo. E la cifra recuperata al fisco non è da poco, se si considera che durante San Faustino sono state registrate almeno 200mila presenze.

Inoltre i militari hanno accertato irregolarità nella merce venduta da un commerciante cinese, sequestrano 85mila oggetti tra bigiotteria, cosmetici e giocattoli.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI