Elena Perotti in carcere per la prima volta. Sfregiò l’ex nel 2012

0
Elena Perotti
Elena Perotti
Bsnews whatsapp

Elena Perotti ha varcato le soglie del carcere per la prima volta. Al Verziano ora dovrà scontare una condanna di otto anni per aver sfregiato con l’acido il suo ex fidanzato William Pezzullo.

Il fatto risale a diversi anni fa (era il 2012) ma la donna non è mai entrata in carcere perchè all’epoca dei fatti era all’ottavo mese di gravidanza – la Perotti giustificò il suo gesto accusando l’ex di non aver voluto riconoscere il bambino – e a gennaio 2016 è diventata mamma per la seconda volta. A marzo del 2017 i suoi due figli sono stati dichiarati adottabili dal Tribunale dei Minori di Brescia.

L’ex fidanzato ha diffuso un video appello per chiedere un aiuto economico per sostenere le tante cure di cui ha bisogno.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI