Il Biciclettaio matto fa tappa al Sestino di Desenzano

Aspettando la quarta edizione della Coppa Cobram, in scena il 24 settembre prossimo, il Biciclettaio Matto (al secolo Mauro Bresciani) torna in pista questa volta al Sestino Beach di Desenzano del Garda

0
Una bici del biciclettaio matto di Desenzano
Una bici del biciclettaio matto di Desenzano

Niente basco e vestaglione di flanella, almeno per una sera: ma giacca e papillon per i fantozziani del Garda. Aspettando la quarta edizione della Coppa Cobram, in scena il 24 settembre prossimo, il Biciclettaio Matto (al secolo Mauro Bresciani) torna in pista questa volta al Sestino Beach di Desenzano del Garda (Via Agello 41/A) per raccontare i suoi segreti, per presentare le sue ultime creazioni, per invitare gli appassionati del pedale a fare una visita nella sua già mitica bottega, in Viale Motta sulla strada per Rivoltella.

Per due giorni, venerdì e sabato, le sue biciclette saranno esposte nel giardino esterno del locale. Grandi opere d’arte personalizzate e personalizzabili, biciclette artigianali realizzate con la passione di chi della bici ne va matto. Tanto matto da diventare il Biciclettaio.

Parola di Puccio Gallo, patron del Sestino insieme a Jerry Calà (che è anche direttore artistico) e Yudi Bueno: “Ho fatto divertire generazioni intere. Però credetemi, nel segno del sano divertimento. Ho sempre creduto nello sport, perché lo sport è salute, con lo sport potete stare bene e potete divertirvi ancora di più”.

Come sempre al Sestino si fa festa: domani sera cena su prenotazione alle 21 (per info +39 329 2472452) ma soprattutto tanta moda e tanta bellezza. Negli spazi dell’unico e vero Salotto del Lago è in programma la sfilata per l’elezione di Lady Wanizia, il concorso nazionale di bellezza e simpatia intitolato alla vanità e alla malizia. Nel corso della serata verranno incoronate anche Lady Sestino Beach e Lady BresciaUp. Il parterre degli artisti: domani sera Alessandro Zaupa al pianoforte e Marco Casari in consolle, domenica ancora Zaupa e poi il dj set targato Roberto Stoppa, in pista ormai da quasi 40 anni.

Un’altra grande serata, aspettando i compleanni famosi: ormai manca meno di un mese, venerdì 28 giugno tornano Jerry Calà e Umberto Smaila, di nuovo insieme per una notte di musica e divertimento. Come ai vecchi tempi, che sul Garda (davvero) non muoiono mai.

Jerry Calà
Jerry Calà

Comments

comments

LEAVE A REPLY