Oltre un chilo di marijuana nello zaino: nei guai 22enne italiano

Il giovane, fermato mentre camminava in via Corsiniva, aveva nello zaino oltre un chilo di "maria" e sei panetti di hashsih da 50 grammi ciascuno

0
La droga sequestrata (marijuana)
Bsnews whatsapp

Nel tardo pomeriggio di mercoledì, alle 17 circa, durante la consueta attività di controllo del territorio, il personale di una Volante della Questura ha notato in via Corsica un  giovane che, a piedi, con uno zainetto scolastico in spalla, si dirigeva verso Piazza Repubblica.

“L’anno scolastico è concluso”, è stata la riflessione dei poliziotti nell’avvicinarsi con l’autovettura. E il dubbio non si è rivelato infondato. Alla vista degli agenti, infatti, il ragazzo ha accelerato il passo: immediato il controllo, che ha portato a scoprire grosso involucro di cellophane termosaldato contenente marjuana (oltre un chilogrammo) e sei panetti di hashish da 50 grammi ciascuno. Sostanza ben diversa – per valori di principio attivo – da quella che sta circolando on line con l’invenzione della cosiddetta marijuana legale.

Il giovane, un 22enne italiano che ha detto di essere residente a Desenzano, è stato condotto in Questura per le verifiche del caso. Ma agli agenti ha anche indicato una residenza fittizia. Processato con rito direttissimo, il givoane è stato messo ai domiciliari nella sua vera residenza, in provincia di Sassari.

La droga sequestrata (hashish)
La droga sequestrata (hashish)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI