Sindaco di Trenzano e fascismo, Lacquaniti va dal prefetto

Venerdì 24 novembre alle ore 18 il deputato (ex Sel, ex Pd) Luigi Lacquaniti sarà a Palazzo Broletto per incontrare il Prefetto di Brescia Annunziato Vardè

0
Il sindaco di Trenzano Andrea Bianchi, foto da Facebook
Il sindaco di Trenzano Andrea Bianchi, foto da Facebook

Venerdì 24 novembre alle ore 18 il deputato (ex Sel, ex Pd) Luigi Lacquaniti sarà a Palazzo Broletto per incontrare il Prefetto di Brescia Annunziato Vardè. Nell’occasione il parlamentare riferirà al rappresentante dello Stato “in merito alle reiterate dichiarazioni di adesione al fascismo da parte del sindaco di Trenzano Andrea Bianchi e all’interrogazione parlamentare in merito da me depositata alla Camera“.

“Sarà anche l’occasione – scrive Lacquaniti in una nota – per approfondire con il Prefetto la situazione dell’emergenza acqua venutasi a creare nel condominio Ex Salil di Leno dove attualmente 165 persone sono incredibilmente private dell’allacciamento alla rete idrica”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY