Tumori al seno, una giornata nazionale nel nome di Maria Grazia Capulli

Tra i personaggi più noti che hanno combattuto e perso la battaglia contro il cancro la giornalista Rai Maria Grazia Capulli, scomparsa il 21 ottobre 2015

0
Maria Grazia Capulli
Maria Grazia Capulli

Una giornata nazionale, magari già dal 13 ottobre 2018, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del tumore al seno metastatico, nel nome della telegiornalista Maria Grazia Capulli e di tante altre donne che hanno perso la loro battaglia. A chiederla sono le associazioni dei malati guidate da Europa donna Italia, movimento che rappresenta i diritti delle donne nella prevenzione e cura del tumore al seno.

In Italia nel 2017 sono stati stimati oltre 5mila nuovi casi di tumore alla mammella infiltrante: quasi la metà dei casi complessivi di tumore per quanto riguarda le donne. Il 6 per cento di queste ha la malattia in stato di metastasi già al momento della diagnosi, mentre secondo alcune stime sono circa 35mila le donne che attualmente convivono con la malattia nella forma più grave.

l cancro alla mammella, lo ricordiamo, resta la prima causa di mortalità tra le patologie oncologiche nelle donne: tra i personaggi più noti che hanno combattuto e perso la battaglia contro il cancro la giornalista Rai Maria Grazia Capulli, scomparsa il 21 ottobre 2015, diventata uno dei simboli delle campagne di sensibilizzazione italiane.

Da qui la richiesta di una giornata dedicata a questa patologia (come negli Usa), per uscire dall’isolamento e salvare vite.

Comments

comments

LEAVE A REPLY