Brescia, troppo smog: potrebbero scattare le limitazioni di primo livello

Le centraline dell'Arpa hanno infatti rilevato esuberi oltre quelli che sono i limiti previsti anche nelle scorse ventiquattro ore

0
Panorama di Brescia
L'aria grigia del panorama di Brescia

Il problema dello smog continua a non dare tregua a Brescia, nemmeno durante le festività natalizie.

Le centraline dell’Arpa hanno infatti rilevato esuberi oltre quelli che sono i limiti previsti anche nelle scorse ventiquattro ore e, nonostante il vento, le condizioni dell’aria malata non sono migliorate di molto.

Come riporta il Giornale di Brescia sono stati riscontrati valori limite al Broletto (50 microgrammi per metro cubo di aria) mentre a Rezzato e a Darfo i microgrammi per metro cubo di aria sono addirittura stati 60.

In giornata potrebbero quindi essere attivate le limitazioni di primo livello – visto che per cinque giorni sono stati superati i limiti stabiliti – che prevedono lo stop ai veicoli fino a Euro 3 e 4 diesel.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome