Pasquetta, code infinite per chi viaggia verso il Garda stamane

Il consiglio è molto semplice: se siete davvero motivati partite molto presto o nel primo pomeriggio, altrimenti cambiate semplicemente meta

0
Code di auto

Difficile dire che accadrà oggi sulle strade bresciane. Molto probabilmente ci saranno rallentamenti in tutte le direttrici che portano alle zone più turistiche della provincia di Brescia. Ma per chi vuole viaggiare in direzione del lago di Garda la questione rischia di diventare molto più critica. A dirlo è la giornata di bel tempo attesa per oggi, che invita molti alla gita fuoriporta, ma soprattutto l’analisi dei dati automobilistici degli ultimi anni.

La zona più a rischio per le code è il Benaco: chi da Brescia – nella seconda metà della mattinata – imboccherà la tangenziale o la viabilità ordinaria in direzione Garda potrebbe essere costretto a fronteggiare code che andranno anche oltre le tre ore. Dunque il consiglio è molto semplice: se siete davvero motivati partite molto presto o nel primo pomeriggio, altrimenti cambiate semplicemente meta. Tenendo comunque presente che a rischio sono anche lago di Iseo, valli e rete autostradale, in particolare la A4 nel tratto tra Brescia e Peschiera. Nella direzione opposta, verso la città, le code inizieranno invece dalle 17.

Il consiglio per tutti, poi, è quello di guidare in maniera disciplinata. Per evitare incidenti. Ma anche per evitare pesanti multe da parte delle forze dell’ordine che oggi sono schierate in gran quantità lungo le strade della provincia di Brescia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome