Garda, aperta a Sirmione la prima gelateria per soli cani

Alla viglia di Pasqua, infatti, a Sirmione - una delle località turistiche più note del lago di Garda - ha aperto i battenti MyDog, spazio dove è possibile comprare ogni genere di prelibatezza per i propri amici animali

0
Gelati e dolci per cani, un business sempre più solido, anche nel Bresciano
Gelati e dolci per cani, un business sempre più solido, anche nel Bresciano

La notizia dell’apertura della prima pasticceria per cani, a Brescia, aveva fatto molto discutere. E non erano mancate le polemiche, con i lettori divisi tra coloro che parlavano di una simpatica novità e quelli che ponevano l’accento sull’eccessiva attenzione rivolta oggi agli animali domestici.

Era il novembre del 2017. Pochi mesi dopo, sulla stessa scia, nel Bresciano è arrivata una nuova attività riservata agli amici a quattro zampe. Ma non si tratte di cucce, dog sitting, cibo o altro. Bensì di una gelateria-pasticceria riservata proprio ai cani.

LA PRIMA GELATERIA PER CANI

Alla viglia di Pasqua, infatti, a Sirmione – una delle località turistiche più note del lago di Garda – ha aperto i battenti MyDog, spazio dove è possibile comprare ogni genere di prelibatezza per i propri amici animali: dolci, uova, tortellini, torte, pop corn, succhi di frutta, gelati e perfino uno champagne per cani.

La struttura occupa uno spazio di circa 60 metri quadrati in via Dante 4, proprio di fronte al castello scaligero. A finanziarla Ferruccio Ardenghi, imprenditore della provincia di Mantovas che – ai giornali locali – ha spiegato di aver affrontato un investimento di circa 350mila euro per creare l’attività, affidata alla figlia 19enne Veronica.

Il target? I turisti tedeschi, soprattutto. Ma non mancheranno anche facoltosi amanti degli animali provenienti da ogni zona d’Italia e di Brescia.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome