Valanga Crocedomini, domani i funerali di Andrea Morandini

La veglia funebre si terrà questa sera. Mentre lunedì si terranno i funerali, nella chiesa parrocchiale della sua Bienno, ed è facile immaginare che in paese saranno in molti a voler dare l'ultimo saluto al 35enne Andrea Morandini, il giovane camuno che ha perso la vita in un tragico incidente di montagna

1
Andrea Morandini, vittima della valanga di Bienno
Andrea Morandini, vittima della valanga di Bienno

La veglia funebre si terrà questa sera. Mentre lunedì pomeriggio – dalle 17 – si terranno i funerali, nella chiesa parrocchiale della sua Bienno, ed è facile immaginare che in paese saranno in molti a voler dare l’ultimo saluto al 35enne Andrea Morandini, il giovane camuno che ha perso la vita in un tragico incidente di montagna.

Per cause ancora da chiarire, infatti, venerdì si è staccata dal Crocedomini una valanga dalle dimensioni importanti (rispetto alle prime ipotesi pare si sia trattato di un distacco naturale), che ha travolto la comitiva di motoslitte che stava percorrendo la montagna. Gli amici si sono salvati, mentre Andrea è rimasto sotto la neve: non sono bastate le strumentazioni all’avanguardia che portava con sè e il pronto intervento dei soccorritori a salvargli la vita. Estratto in arresto cardiaco, non è sopravvissuto al trauma.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. […] La prima ricostruzione parlava di una grande massa di neve che si è staccata dalla montagna a causa del passaggio della comitiva di motoslitte. Ora questa ipotesi sembra perdere di peso, perché la valanga sarebbe partita molto più in alto, a una distanza significativa dal luogo in cui stavano viaggiando Andrea Morandini e i suoi amici (domani si terranno i funerali). […]

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome