Appalti comunali, blitz dei carabinieri a Concesio

Un altro comune bresciano pare esser finito sotto la lente d'ingrandimento della magistratura che indaga sull'assegnazione degli appalti

0
Carabinieri
Carabinieri

I hanno sequestrato i documenti relativi agli appalti degli anni 2017 e 2018.

Ha fatto scalpore l’operazione condotta dai militari di Gardone Valtrompia alla fine del mese di settembre negli uffici del comune di Concesio. Un altro comune bresciano pare dunque esser finito sotto la lente d’ingrandimento della magistratura che indaga sull’assegnazione degli appalti.

Come già accaduto per altri comuni della provincia di Brescia e per la provincia stessa, anche il lavoro del municipio di Concesio diventa oggetto di scrupolosa analisi.

Al momento le indagini, coordinate dal pm , sembrano essere ancora all’inizio, nella fase che prevede la verifica dei documenti sequestrati.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome