Si schiantano contro un muretto, giocatori del Brescia calcio illesi ma multati

Il presidente del Brescia calcio Massimo Cellino, vista la condotta dei due, ha dato mandato di multarli

0
L'esterno Nikolas Spalek
L'esterno Nikolas Spalek

È finita contro un muretto in via Orzinuovi, in città, la serata di due giocatori del , Ales Mateju e Nikolas Spalek.

I due calciatori biancoazzurri sono rimasti vittime di un incidente stradale la notte tra sabato e domenica, dopo una serata trascorsa con altri amici in discoteca.

Alla guida dell’automobile il 22enne Mateju, che ha improvvisamente perso il controllo del mezzo finendo addosso ad un muretto nei pressi di un distributore di benzina.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i e la di Brescia.

Per Spalek si è trattato solo di un grande spavento. Mateju è invece stato accompagnato in per un taglio al braccio.

Il presidente del Brescia calcio Massimo Cellino, vista la condotta dei due, ha dato mandato di multarli.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome