Funerali, domani Rivoltella (Desenzano) dà l’ultimo saluto a Kevin Zeni

A piangere il 19enne sono davvvero in molti, a parrtire dai genitori (che da anni gestiscono un bar nel centro di Rivoltella) e dal fratellino

0
Ill 17enne Kevin Zeni, scomparso per le ferite riportate in un tragico incidente stradale
Ill 17enne Kevin Zeni, scomparso per le ferite riportate in un tragico incidente stradale

Si terranno domani alle 16, nella chiesa di San Michele a Rivoltella di Desenzano, i del giovanissimo Kevin Zeni, scomparso a causa di un tragico incidente avvenuto nel territorio di Solferino.

Kevin – che tornava da un viaggio per cercare il suo cucciolo di pastore tedesco – si è scontrato con un’auto mentre viaggiava in moto: non è sopravvissuto alle ferite e ieri, intorno alle 12, i medici dell’ospedale Civile di Brescia hanno dichiarato la morte celebrale. Ma il suo dramma potrebbe salvare molte vite, perché – con un grande gesto d’altruismo – i genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi.

A piangere il 19enne sono davvvero in molti: i genitori (che da anni gestiscono un bar nel centro di Rivoltella) e il fratellino, prima di tutto, ma anche gli ex compagni di scuola, gli amici dell’oratorio, i compagni di squadra alla Pro Desenzano e al Csi, lo staff della Sporting Desenzano e gli amici del Milan Club, squadra di cui era molto tifoso.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome