Nuovo furto in casa a Serle: arrestati due italiani, uno è minorenne

Il maggiorenne è stato processato per direttissima, con la convalida dell'arresto. Il minore è stato trasferito in una comunità protetta

0
Carabinieri
Carabinieri

Due giovani, di cui uno minorenne, sono stati arrestati dai di Nuvolento a Serle, Comune frequentemente preso di mira dai ladri e teatro della nota tragedia del 2013 in cui cui un malvivente fu ucciso a colpi di fucile.

Il nuovo colpo è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì. Secondo la prima ricostruzione, i malviventi sono stati notati da un residente, che ha allertato i militari. Pronto l’intervento dei carabinieri. I due giovani – entrambi italiani – sono stati colti in flagranza: nelle tasche avevano ancora 150 euro, restituiti al proprietario di casa.

Il maggiorenne – dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza – è stato processato per direttissima, con la convalida dell’arresto. Il minore, invece, è stato trasferito in una comunità protetta a disposizione del Tribunale per i Minorenni.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome