Chiari, vandalo in azione nella notte: è già stato identificato

A comunicarlo è il Comune con una nota sulla propria pagina Facebook

0
Un cestino preso di mira dal vandalo - foto da pagina Facebook Comune di Chiari
Un cestino preso di mira dal vandalo - foto da pagina Facebook Comune di Chiari

Chissà cosa è passato per la testa al vandalo che – nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 febbraio – ha preso di mira varie vie di Chiari seminando confusione e danni. Di certo, però, avrà modo di rifletterci sopra e di ragionare sul danno fatto alla comunità.

Cestini dello sporco e contenitori ribaltati, cocci di vetro per strada e tanto altro ancora. E’ questo lo scenario con il quale si sono svegliati gli abitanti clarensi questa mattina. Danni segnalati in numerose vie della città: da via Rota a via Zanetti, passando per viale della Stazione e viale Mellini.

Efficaci le indagini e l’intervento dei che hanno già identificato il responsabile. A confermare il tutto è stato il Comune con una nota sulla propria pagina Facebook:

Il responsabile dei danneggiamenti effettuati durante la notte in Via Rota, Via Zanetti, Viale della Stazione, Viale Teosa e Mellini e in altre zone della città è stato individuato dai Carabinieri e denunciato d’ufficio per danneggiamento a proprietà pubbliche. Chiari Servizi sta quantificando i danni per procedere a denuncia-querela per il risarcimento degli stessi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome