Ciclovia del Garda, tutto pronto per l’avvio dei lavori verso Riva

Il tratto che collegherà Riva del Garda e la Galleria dell'Orione sarà diviso in due lotti, per una spesa complessiva di 6,6 milioni di euro

0
La Garda By Bike, la ciclabile del lago di Garda, vista dal Comune di Limone, foto di Andrea Tortelli per BsNews.it
La Garda By Bike, la ciclabile del lago di Garda, vista dal Comune di Limone, foto di Andrea Tortelli per BsNews.it

Tutto pronto, sulla sponta trentina del , per l’avvio dei lavori della , la ciclabile che è stata inaugurata lo scorsso 14 luglio a Limone e che – una volta completata – percorrerà l’intero perimetro del Benaco, diventando una delle principali attrazioni turistiche italiane.

Nelle scorse ore, infatti, la sala riunioni della Comunità Alto Garda e Ledro ha ospitato la conferenza dei sindci sul tema, alla presenza dei vertici della Provincia autonoma e del presidente della Comunità Alto Garda Mauro Malfer.

Secondo quanto emersso, il tratto Riva del Garda – Galleria dell’Orione sarà diviso in due lotti, per una spesa di 6,6 milioni di euro. Il primo intervento riguarderrà la tratta fino al sottopasso del Ponale ed è già in fase di appalto, con l’apertura dei lavori fissata per l’autunno. Il secondo, invece, andrà in appalto nello stessso periodo, con previsione di inizio dei lavori per la primavera del 2020.

LA GARDA BY BIKE IN NOTTURNA (FOTOGALLERY)

LA GARDA BY BIKE IN FASE DI COSTRUZIONE (FOTOGALLERY)

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome