Manerba, bambino di 10 anni gioca con l’accendino e si ustiona

Il piccolo si trovava a casa di alcuni parenti in una villetta di via d'Annunzio

0
Eliambulanza in azione
Eliambulanza in azione

Sarebbe potuta finire molto peggio. Ma un bambino di soli 10 anni ieri, mercoledì 20 marzo, è rimasto ustionato nel rogo appiccato per gioco.

Il piccolo si trovava a casa di alcuni parenti in una villetta di via d’Annunzio, a Manerba. Nel tardo pomeriggio avrebbe trovato un accendino incustodito, iniziando così a giocare con l’oggetto. Purtroppo, in un attimo, il divano sul quale era seduto ha preso fuoco e le fiamme si sono poi estese divorando parte del salotto.

Immediata l’allerta ai . Sul posto i per spegnere le fiamme, insieme a qualche . Il bambino, che è rimasto ustionato, è stato invece portato in dall’.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome