Pallanuoto, l’An Brescia ospita Lazio per l’ultima di regular season

Alla piscina di via dello Stadio è attesa una Lazio che può ambire a centrare la qualificazione alla Final Six

0
An Brescia pallanuoto
An Brescia pallanuoto

Dopo l’ultima di Champions, a , è la volta dell’ultima di A1 maschile: sabato, alle 18, l’ ospiterà la Lazio Nuoto per la chiusura della stagione regolare 2018-2019.

Per la squadra di Sandro Bovo un appuntamento importante sotto più aspetti: innanzitutto, per salutare il proprio pubblico nel migliore dei modi, conservando la prima posizione in classifica, poi, per mettere a punto la preparazione in vista delle finali di Trieste (e di Hannover) sfruttando al massimo l’occasione per completare il recupero degli infortunati – in primis, Zeno Bertoli e Valerio Rizzo, che hanno già ripreso a giocare, mentre rimane poco probabile l’utilizzo di Nicholas Presciutti e Nikola Vukcevic, che verosimilmente rimarranno ancora a riposo per non correre rischi -.

Alla piscina di via dello Stadio è attesa una Lazio che può ambire a centrare la qualificazione alla Final Six: i biancocelesti sono giusto in sesta posizione insieme a Florentia, Quinto e Roma Nuoto, e tutte incrociano le prime quattro della graduatoria (Quinto-Recco, Florentia-Sport Management e Posillipo-Roma, gli altri accoppiamenti); insomma, per dopodomani, i motivi d’interesse non mancano senz’altro. Inoltre, per tutto l’ambiente biancazzurro, tifosi compresi, sarà l’opportunità per un caloroso saluto a Daniele Giorgi, che, per vari anni, ha indossato la calottina dell’An lasciando ottimi ricordi.

“Ci teniamo a fare bene dopodomani – presenta l’incontro, il capitano Christian Presciutti – per congedarci dal nostro pubblico in modo degno: così come abbiamo fatto con la Steaua, vogliamo offrire una bella prestazione anche come segno di riconoscenza per il supporto che abbiamo avuto durante l’anno. Al di là di questo, la partita sarà di grande utilità per rifinire la condizione, curando l’esecuzione degli schemi e ottimizzando le nuove soluzioni di gioco: la settimana prossima ci sono le sfide che decidono la stagione e vogliamo assolutamente arrivare pronti”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome