Rally Mille Miglia, spettatrice colta da malore: sospesa la prova speciale

Il direttore di gara del Rally Mille Miglia Stefano Torcellan ha deciso di sospendere le partenze dopo il concorrente numero 91 al fine di inviare un’ambulanza per prestare soccorso ad una abitante colta da malore

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 con barella, foto generica

Il direttore di gara del Rally Mille Miglia Stefano Torcellan ha deciso di sospendere le partenze dopo il concorrente numero 91 al fine di inviare un’ambulanza per prestare soccorso ad una abitante colta da malore. Una volta arrivato sul posto, il personale medico ha ritenuto opportuno il trasporto in elicottero. Ancora una volta, come peraltro avvenuto in altre situazioni, l’organizzazione di Aci assieme alla direzione di gara hanno doverosamente e opportunamente garantito la priorità all’intervento di soccorso ad ausilio della popolazione locale per offrire la più celere fruizione alla situazione verificatasi in località Degagna (si tratta di un tratto di strada non interessato da prova speciale in comune di Vobarno).

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome