Si chiude in casa con un coltello: il vicino chiama la Polizia

L'attenzione del vicino di casa e la sua tempestiva chiamata dei soccorsi hanno consentito a diverse pattuglie della Polizia di raggiungere immediatamente il condominio

0

Sono state le urla e un eccessivo stato di agitazione a convincere un uomo a chiamare i soccorsi in aiuto del proprio giovane vicino di casa.

Ieri sera, in un condominio di San Polino, si sono vissuti momenti di angoscia e confusione quando un uomo di giovane età ha iniziato a dare di matto, per poi chiudersi nel proprio appartamento armato di un coltello.

L’attenzione del vicino di casa e la sua tempestiva chiamata dei soccorsi hanno consentito a diverse pattuglie della Polizia di raggiungere immediatamente il condominio.

Con una lunga opera di mediazione, gli agenti sono riusciti a far calmare l’uomo e a convincerlo a posare il coltello e ad aprire la porta di casa. Il giovane è poi stato trasportato in ospedale per le lievi ferite riportate.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome