Tenta di violentare la ex: ora è a Canton Mombello

Ha superato ogni limite un 37enne di origini milanesi che da tempo viveva nella zona del lago d'Iseo e che non accettava la fine della relazione con la sua ex compagna 40enne

0

Chiamate, messaggi, pedinamenti. Ormai lo vedeva ovunque, perchè lui non le lasciava alcuna libertà: davanti casa, fuori dalla scuola del figlio, sul posto di lavoro.

E ogni volta era occasione per insultarla, offenderla, minacciarla. Fino a quando ha superato ogni limite, picchiandola e cercando persino di violentarla.

Ha superato ogni limite un 37enne di origini milanesi che da tempo viveva nella zona del lago d’Iseo e che non accettava la fine della relazione con la sua ex compagna 40enne.

L’uomo – lo riporta il Giornale di Brescia – è stato fermato dai carabinieri di Marone e si trova ora a Canton Mombello per ordine del giudice per le indagini preliminari Alessandra Sabatucci.

 

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome