Forza Italia, volano i piatti: scontro tra Maione e Bettinsoli su Facebook

A riaccendere le polemiche è stato un post di Maione su Facebook che ha riportato la cronaca e le dichiarazioni dei protagonisti

1
Giorgio Maione in un frame del video pubblicato su Facebook
Giorgio Maione in un frame del video pubblicato su Facebook

“Trombone”, “Povero miserabile”. Volano i piatti in Forza Italia dopo il “chiarimento” di sabato mattina, in cui il direttivo provinciale e cittadino del partito hanno fatto il punto della situazione dopo la sconfitta elettorale dello scorso 10 giugno.

A riaccendere le polemiche è stato un post di Maione su Facebook che ha riportato la cronaca e le dichiarazioni dei protagonisti, prendendosela anche con Claudia Carzeri.

“Invece di andare in giro a raccontare la tua “ verita” accetta la realtà”, ha attaccato Bettinsoli. A seguire la veemente replica di Maione, che ha provocato il compagno di partito. Parole che Bettinsoli non ha lasciato cadere nel vuoto. Insomma: la polemica in Forza Italia continua.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

  1. Maione dice :”Trombone” a Bettinsoli ? Clamoroso, perchè Vigilio Bettinsoli, che si fa legittimamente chiamare Professore, benchè abbia il Diploma Magistrale, si è diplomato negli anni Settanta al Conservatorio di Brescia proprio in…trombone a tiro, nobile strumento a fiato usato sia nella musica classica che leggera, jazz in particolare. Insomma, anzichè di un insulto verbale, si tratta di una constatazione amichevole. Deponete le armi e imbracciate il trombone !

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome