Ospedale di Montichiari, i vandali prendono di mira le auto di medici e infermieri

Le automobili prese di mira nel parcheggio dell'ospedale di Montichiari sono di proprietà di infermieri, medici e dipendenti della struttura sanitaria

1
Ospedale di Montichiari
Ospedale di Montichiari

Poteva sembrare un atto di fine a se stesso, ma l’escalation di sfregi alle carrozzerie e danni a paraurti, vetri e specchietti alle auto in sosta nel parcheggio dell’ospedale di Montichiari ha reso chiaro che dietro il gesto vi sia una certa premeditazione.

Le automobili prese di mira, infatti, – lo racconta Bresciaoggi – sono esclusivamente di proprietà di infermieri, medici e dipendenti della struttura sanitaria.

Diverse le denunce presentate ai carabinieri: nonostante gli ingenti danni provocati nulla, però, è stato rubato dalle automobili. Anche in virtù di questo si pensa che si tratti di un’azione vendicativa. Le indagini per individuare i responsabili sono complesse, anche perchè nel parcheggio non vi sono telecamere nè altri sistemi di sorveglianza.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome