Torna l’incubo dei bocconi avvelenati per uccidere i cani, attenzione a Visano

A lanciare l'allarme è stato un residente della zona che già un mese fa aveva perso uno dei suoi fedeli amici a quattro zampe

0
Bocconi avvelenati trovati a Concesio, foto dal gruppo Facebook Brescia che non vorrei
Bocconi avvelenati trovati a Concesio, foto dal gruppo Facebook Brescia che non vorrei

Dopo le polpette farcite con i chiodi trovate in Valvestino e altri episodi analoghi registrati in altre zone della provincia, l’incubo dei bocconi avvelenati tocca Visano.

A lanciare l’allarme è stato un residente della zona che già un mese fa aveva perso uno dei suoi fedeli amici a quattro zampe e che a causa dei bocconi avvelenati ha rischiato di perdere anche un secondo cane.

L’animale è infatti stato salvato grazie ad un tempestivo intervento del veterinario, che gli ha somministrato un farmaco antiemorragico.

Intanto la ha rinvenuto nelle campagne di Visano decine di bocconi avvelenati e composti da carne di maiale e pollo mescolata a mais e ad una sostanza di colore blu, presumibilmente un topicida.

Gli agenti, che ora indagano sul caso, hanno lavorato per rimuovere i bocconi rinvenuti, ma l’attenzione deve restare alta.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome