Bucano le pareti per entrare in azienda e scappano con lo champagne

Ammonta a 40 mila euro il bottino che una banda di malviventi è riuscita a portarsi a casa rubando champagne in un'azienda di Palazzolo

0

Ammonta a 40 mila euro il bottino che una banda di malviventi è riuscita a portarsi a casa rubando champagne – lo stesso prodotto sottratto dai supermercati dai tre rumeni arrestati il mese scorso nel bresciano – in un’azienda di Palazzolo sull’Oglio.

Il colpo è avvenuto nella notte: i ladri hanno realizzato dei buchi nelle pareti di tre aziende per accedere a quella a cui erano interessati, dove erano custodite bottiglie di champagne.

Una volta entrati i delinquenti hanno preso le bottiglie e le hanno caricate su un furgone rubato, abbandonandolo poi a Brescia. Portato in un deposito dopo essere stato rinvenuto e sequestrato, il mezzo è stato nuovamente rubato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome