Maltempo, altra conta dei danni in provincia: bomba d’acqua in Valle Camonica

Decine e decine le chiamate ai Vigili del Fuoco per altrettanti interventi di soccorso

1
Maltempo
Maltempo

Un’altra ondata di maltempo, dopo quella di due weekend fa, si è abbattuta sulla provincia di Brescia nel tardo pomeriggio di martedì 21 maggio.

La zona sud di Brescia e molti paesi della bassa bresciana sono infatti stati colpiti da un’improvvisa grandinata che ha imbiancato molti campi. I pericoli maggiori si sono visti però in Valle Camonica, dove un forte temporale ha colpito in particolare Angolo Terme e Darfo. Le strade sono improvvisamente diventate dei fiumi in piena con i tombini e il sistema fognario che non ha retto. A farne le spese case, garage e negozi delle città di Darfo, Corna e Angolo Terme che si sono allagati.

Decine e decine le chiamate ai Vigili del Fuoco per altrettanti interventi di soccorso. Inoltre sono state segnalate anche tante frane.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome