Fallisce anche il rilancio, Carnevali chiude per la seconda volta

A rilevare la società era stato l'imprenditore cinese Sandro Chen, che aveva acquistato il 100 per 100 della società attraverso la sua Aumai

0
Carnevali Abbigliamento Brescia
Carnevali Abbigliamento Brescia

È fallito il tentativo di rilancio di Carnevali spa e dei suoi due negozi, uno in città, l’altro a Lonato (nel Il Leone).

E con la chiusura dei negozi arriverà anche il licenziamento dei dipendenti.

A rilevare la società era stato l’imprenditore cinese Sandro Chen, che aveva acquistato il 100 per 100 della società attraverso la sua Aumai. Poi, però, nel corso dell’anno Chen aveva ceduto la maggioranza a un’altra società, la Homps.

Nemmeno con la nuova proprietà è stato possibile tenere in vita : troppo complesso il reperimento di prodotti dei vecchi e nuovi marchi e troppo alti i costi di gestione della struttura di via Cefalonia.

Al di là della fine di un’era per il commercio bresciano, si dovrà pensare ora alle persone impiegate nei due negozi e che perdono il loro .

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome