Verziano, nel carcere mancano agenti di Polizia penitenziaria

All'interno del carcere sono detenute anche persone con problemi psichiatrici e di tossicodipendenza

0
La polizia penitenziara, foto generica dal web
La polizia penitenziara, foto generica dal web

Nel carcere femminile di Verziano mancherebbero all’appello almeno 30 agenti di Polizia Penitenziaria.

A dirlo sono i rappresentanti della Cgil e gli agenti attualmente in servizio nella casa circondariale, che hanno inviato al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede una lettera per denunciare una preoccupante situazione.

Gli agenti, che dovrebbero essere 84, sono infatti in realtà una cinquantina. Difficile con tali numeri garantire i servizi istituzionali e le molte attività previste, anche perchè all’interno del sono detenute anche persone con problemi psichiatrici e di tossicodipendenza.

Negli ultimi due anni – spiega su Bresciaoggi la segretaria della Fp CGIL di Brescia Francesca Baruffaldi – tra pensionamenti e trasferimenti, in altre sedi, il bilancio è nettamente negativo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome