Garda bresciano: turisti in leggero calo, ma si resterà sopra i 7 milioni

La flessione è dovuta ai Mondiali e al rilancio delle mete del Nord Africa: difficilmente quest'anno si andrà oltre gli otto milioni di turisti

1
Il lavori di realizzazione della nuova pista ciclabile del lago di Garda, il cosidetto anello ciclabile del Garda
Il lavori di realizzazione della nuova pista ciclabile del lago di Garda, il cosidetto anello ciclabile del Garda

Il rimane una delle mete turistiche più gettonate d’Italia, con una media di circa 24 milioni di presenze all’anno. Ma nel 2018 la costante crescita degli ultimi anni sembra essersi fermata.

I DATI DEI TURISTI SUL LAGO DI GARDA

Lo scorso anno, infatti, le presenze sulla sponda bresciana del Benaco erano arrivate oltre quot 7 milioni e 700mila (a fronte di circa 10 milioni di turisti nell’intera provincia di Brescia), con una crescita di circa 350mila unità rispetto all’anno precedente. Ad oggi, però, si registra una lieve flessione sull’ultima annata: un calo che rischia di tradursi in 300mila turisti in meno a “bilancio” chiuso e che potrebbe anche essere colmato a settembre, ma che difficilmente porterà a sfondare il muro degli 8 milioni di presenze sul Garda. E sulla sponda Veronese potrebbe andare ancora peggio.

PERCHE’ CI SONO MENO TURISTI SUL GARDA?

Il fenomeno si giustifica con diversi fattori, a partire dai mondiali di calcio che hanno portato molti tedeschi a trascorrere le loro vacanze in Russia e molti russi a restare nel loro paese d’origine per seguire il torneo. Ma il calo è dovuto anche al fatto che – dopo gli atti terroristici – alcune mete del Mediterraneo, decisamente più low cost rispetto all’Italia, sono tornate appetibili. E’ il caso della Turchia, ma anche del Mar Rosso e del Nord Africa (Tunisia e Marocco su tutti). Mentre la Grecia e la Spagna rimangono mete molto ambite. Ma il lago di Garda ha tutti i numeri per arginare questo “rimbalzo” e tornare a crescere, a partire dalla pista ciclopedonale che nei prossimi anni potrebbe aprire un nuovo mercato turistico sul Benaco, quello del cicloturismo.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome