Pista ciclabile del Garda, Beccalossi attacca: M5S schizofrenici

L'ex rappresentante di Fratelli d'Italia interviene sulle polemiche relative alla ciclabile di Limone, attaccando i grillini

0
Viviana Beccalossi
Viviana Beccalossi

“Fantastici i grillini: il loro ministro Toninelli elogia e inaugura la pista ciclabile di Limone (voluta e finanziata da altri), mentre i suoi compagni di partito del Garda auspicano l’intervento Corte dei Conti attaccando il sindaco Risatti”.

Lo dichiara Viviana Beccalossi, consigliere regionale del Gruppo Misto, intervenendo sulle polemiche relative alla pista ciclabile di Limone, sulla quale diversi esponenti gardesani del Movimento 5 stelle hanno espresso in questi giorni pesanti accuse.

“Dopo il preoccupante intervento del sottosegretario Crimi su grandi opere che il territorio aspetta da anni come ossigeno per la mobilità e l’economia, e il riferimento alla TAV e all’autostrada della Valtrompia non è certo casuale –continua Viviana Beccalossi – adesso arrivano le critiche anche a ciò che non più tardi di due mesi fa il ministro Toninelli aveva elogiato come un esempio di mobilità dolce da incentivare anche altrove.”

E’ tornata di moda –conclude Viviana Beccalossi- l’idea di un partito di lotta e di governo, che taglia i nastri delle opere progettate e finanziate dagli altri, salvo poi criticarle il giorno dopo. Della serie: coerenza portami via! ”

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome