Tentano di rubare una smart tv da 65 pollici, i dipendenti li inseguono

I due sono usciti dal negozio senza pagare, ma l'enorme televisore ha attirato l'attenzione di un dipendente che li ha rincorsi

0
Polizia
Polizia, foto generica

Certamente pensavano di passare inosservati, di poter uscire dal centro commerciale senza che nessuno li fermasse.

Ma non è andata così per due ladri che stavano cercando di fuggire con una smart Tv da 65”, presa in un negozio di elettrodomestici.

I due sono usciti dal negozio senza pagare, ma l’enorme televisore ha attirato l’attenzione di un dipendente che li ha rincorsi all’interno della galleria commerciale e gli ha chiesto lo scontrino.

A quel punto il ladro che aveva le mani libere è fuggito, mentre il complice, rallentato dal voluminoso schermo, è stato bloccato e accompagnato nel negozio in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Sul posto sono quindi giunti gli agenti di Polizia, che hanno preso in consegna l’uomo, che non aveva con sè documenti, e lo hanno portato in questura per l’identificazione.

L’episodio non è il primo caso di furto di cui si dà notizia oggi: sabato notte un pizzaiolo è stato imbavagliato ai fini di una rapina, mentre una coppia è stata vittima dei ladri a Orzinuovi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome