Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Martedì 07 Luglio 2015 - Ore 06:34


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
IL CASO
Ex carcerato senza casa né lavoro mette la branda sotto la Loggia: aiutatemi
ex carcerato sotto la loggia in cerca di aiuto Brandina con doghe in legno, materasso a righe bianche e blu, borsa a tracolla e il domicilio sotto il porticato della Loggia. Mario Perretta, uscito dal carcere il 29 maggio scorso non ha fissa dimora, non ha una casa, nemmeno un'automobile, ha solo se stesso e i pochi oggetti che porta con sé, tant'è che il giudice di sorveglianza ha fissato il suo domicilio proprio al numero 1 di piazza Loggia. Il Corsera di Brescia ha raccolto il suo appello: “Ho pagato il mio conto alla giustizia, chiedo solo un alloggio e un lavoro per ricominciare a vivere”. Chissà che la vicinanza al Palazzo non riesca a far sentire più forte la sua voce.

Commenti 3
lun 06 lug 2015, ore 17.48
IN VETRINA
Intervista esclusiva a Mariastella Gelmini: Salvini? Io un leader ce l’ho, è Berlusconi
Mariastella Gelmini di Dario Tiengo – Mariastella Gelmini ha iniziato la sua carriera politica nel 1998 nel comune di Desenzano del Garda. E’ poi stata assessore della Provincia di Brescia e assessore regionale nel 2005. Dopo le esperienze sul territorio, è approdata a Roma. Deputata dal 2006 a oggi, è stata anche Ministro dell’Istruzione nel Governo Berlusconi IV. A soli 42 anni ­– compiuti due giorni fa – non è poco. Amata, stimata, odiata, accusata di essere bigotta, una maestrina, e altro ancora. Contestata quando Ministro, ma meno del Ministro Giannini. Normale. Sta tutto nella valigia di un politico che si espone. Lei è ferma nelle sue convinzioni e argomenta con precisione. Una precisione dettata dal carattere ma anche da quella che è diventata la sua passione: la politica. Questo il risultato della nostra conversazione. Onorevole Gelmini, come sta vivendo questa fase della politica italiana? Penso che la parola chiave di questo tempo sia “assenza di fiducia”. Sfiducia nella politica, nei confronti del futuro, la scarsa fiducia dei giovani nella possibilità di trovare un lavoro. Sì, cred
Entra nella rubrica

Un film in programmazione al Nuovo Eden. Brasile. Val lavora come governante per una ricca famiglia di San Paolo e come tata di Fabinho da 13 anni. Ma ha anche una figlia, che ha lasciato nella sua città natale per andare a lavorare. Improvvisamente, la ragazza la chiama per dirle che arriver
  06 07 08 09 10 11 12


"E' il miglior risultato degli ultimi anni”. Con queste parole il presidente di Banca Santa Giulia (e di Aib) Marco Bonometti ha aperto - alle 17 di oggi, nella sede di Aci – l'annuale assemblea dei soci dell'istituto di credito bresciano. Presenti nell'occasione il 75,6 per cento del capitale e i membri del Cda, compresa la vicepresidente Daniela Grandi, che è la prima azionista della Banca con il 17,6 per cento (a seguire l'Omr di Bonometti con il 15 per cento). Il bi
Opinioni Link suggerito

















IN VETRINA
CantaMontagne, buona la prima
I cori Buon successo di pubblico per la prima edizione di CantaMontagne, festival internazionale dedicato ai cori di montagna che si è tenuto questo week end (da venerdì a domenica) nella suggestiva cornice del Parco dell’acqua di Largo Torrelunga. O meglio in una cornice magica, perché cori e spettatori sono stati accolti nel teatro naturale - almeno dieci metri di raggio - formato dalla grande chioma del faggio pendente collocato all'ingresso del parco, poco prima del punto di ristoro attrezzato da Mondo Liquido. Sette i cori (per 11 esibizioni) che, dalle 19 alle 23, si sono esibiti nella prima edizione: Coro Alte Cime Ana (Bs), Coro La Presolana (Bg), Coro La Pineta Costa Volpino (Bg), Coro Valle Camonica (Bs), Corale Val Maggese (Chiasso), Coro Mario Rigoni Stern (Bs) e Coro Voci del Bosco (Tv). Oltre cento, mediamente, gli spettatori seduti in rigoroso silenzio sotto la chioma del faggio per ogni esibizione, che in molti casi non hanno mancato di cantare con i cori i brani più noti. “I cori di montagna sono una tradizione ancora molto viva in tutto l’arco alpino, di cui Brescia - per morfologia e collocazione geografica - rappresenta in
Entra nella rubrica

LA TRAGEDIA
Esplode una bombola in una cascina di Montichiari: morto agricoltore 45enne
esplode bobmbola, uccide agricoltore Ennesima tragedia sul lavoro questa mattina a Montichiatri dove un uomo di 45 anni ha perso la vita dopo che, mentre puliva una bombola, queste le è esplosa tra le mani investendolo completamente e lasciandolo a terra senza vita. E' ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell'incidente, affidate agli esperti di medicina del lavoro dell'Asl e ai carabinieri di Montichiari. Erano le 9 quando in uno dei magazzini della cascina, il 45enne stava pulendo gli augelli di un grosso contenitore pressurizzato che all'improvviso gli è scoppiato addosso ferendolo a morte. Inutili i
Commenti 1
lun 06 lug 2015, ore 16.41
BRESCIA CHE NON VORREI
Duomo vecchio circondato dalle erbacce, illuminate dai faretti: è polemica su Facebook
erbacce nel giardino del duomo vecchio Risolto il problema dell'erba alta nei giardini e nei parchi cittadini, non si può dire lo stesso per l'area che circonda il Duomo Vecchio di Brescia, in piazza Paolo VI. Stando ad un'immagine scattata sabato sera da un utente del gruppo Facebook “Brescia che non vorrei” nel giardino che circonda il Duomo Vecchio, le erbacce crescono indisturbate e illuminate dai faretti che dovrebbero valorizzare la struttura ma che, in questo caso, mettono solo ancora più in evidenza una mancanza di gestione che, considerata anche l'esigua grandezza del giardino, potrebbe e dovre
Commenti 6
lun 06 lug 2015, ore 16.05
DALL'INTERROGATORIO
Omicidio alla Badia: prima lo uccide, poi lo deruba di tutto e dorme a casa sua
canton mombello Ghidini ha confessato l'omicidio di Paolo Monaco, 73enne proprietario della villetta dove è stato ucciso dal senzatetto 53enne. Secondo quanto ha raccontato l'omicida durante l'interrogatorio in questura l'omicidio sarebbe stato consumato in seguito ad una violenta collutazione scoppiata dopo che Ghidini ha cercato di rapinare Monaco. Il senzatetto era solito utilizzare la villetta per trovare rifugio, ma quando il proprietario vi ha fatto ritorno per sistemare qualcosa i due hanno avuto uno scontro che si è concluso con Manoco morto a terra e Ghidini che, dopo aver svaligiato l
Commenti 4
lun 06 lug 2015, ore 14.30
SICUREZZA
Strada della Valtrompia, auto e moto costrette allo slalom tra le buche
buche asfalto valtrompia Oltre al traffico, che nelle ore di punta non dà tregua agli automobilisti da e per la Valtrompia, ora i residenti hanno un altro “grosso” problema: le buche sulla statale 345, in particolare nel tratto del comune di Villa Carcina. E' lo stesso sindaco del comune della media Valtrompia a denunciare la situazione. Una situazione che, per assurdo, avrebbe dovuto essere sistemata ma che lo è stata solo in parte. Alcune buche sono state rattoppate ma lungo la strada è difficile mantenere le ruote dritte a causa dello slalom obbligato che auto e motocicli devono
Commenti 1
lun 06 lug 2015, ore 14.57
LA PRESA DI POSIZIONE
La libreria Ferrata fa una scelta: qui non vendiamo il libro di Francesco Schettino
libreria ferrata (e.b) La vita è fatta di scelte e quelle lavorative spesso sono dettate dal profitto. La Libreria Ferrata di corso Martiri della Libertà però è andata controcorrente e, seguendo l'esempio di alcuni colleghi toscani, ha esposto il cartello: “In questa libreria non vendiamo il libro di Francesco Schettino”. Quel Francesco Schettino, capitano della Concordia, che abbandonò la nave per mettersi in salvo su una scialuppa e presunto responsabile della morte di 32 persone. Una presa di posizione forte e chiara che le titolari della libreria hanno spieg
Commenti 7
lun 06 lug 2015, ore 10.36
L'EMERGENZA
Profughi: il nuovo bando della Prefettura. Brescia esclusa, già raggiunta quota 300
Prefettura di Brescia Flusso continuo. Come anticipato alcuni giorni fa, la Prefettura ha pubblicato sul proprio sito il nuovo bando per la "Manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di accoglienza e assistenza a favore dei cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale". Ad eslucusione della città, dove è già stato raggiunto il limite massimo di ospiti, pari a 300, il Prefetto chiede a tutti i privati nei vari comuni della provincia di rendere disponibili i loro locali e le loro strutture per accogliere i richiedenti asilo. A determinate condizioni, ovvia
Commenti 4
lun 06 lug 2015, ore 06.43
LUTTO
Raiola al fianco di Balo ai funerali del padre adottivo se la prende con i fotografi
balotelli al funerale del padre adottivo La popolarità ha il suo prezzo e Mario Balotelli lo sa bene visto che è costantemente seguito dai fotografi. E' stato così anche durante i funerali del padre adottivo Francesco, 86 anni, morto dopo una lunga malattia, dove erano presenti giornalisti e fotografi per raccontare la cerimonia. In questo frangente però a prendersela con chi stava facendo il suo lavoro è stato Mino Raiola, storico procuratore dell'attaccante del Liverpool e della nazionale italiana che sabato pomeriggio alle 14,30 è arrivato alla chiesa di Sant'Andrea a Concesio per stare
Commenti 2
lun 06 lug 2015, ore 09.38
L'INTERVISTA DI BSNEWS.IT
Tolotti (Pd): non ho rancori, ma tornerei a far politica solo in quinta fila
Franco Tolotti di Andrea Tortelli - Un anno fa è stato nominato dal sindaco come consigliere (senza gettone di presenza) della Fondazione del Teatro Grande. Ma da circa sei anni Franco Tolotti è ben lontano dalla politica attiva. Un silenzio da galantuomo, educato. Per una figura che nella sinistra ha fatto un percorso politico importante. Dalla svolta Bolognina, con la sua prima tessera, Tolotti è stato infatti segretario del Pds/Ds per un decennio (1991 al 2001), consigliere comunale (1994-2007, Martinazzoli e Corsini), parlamentare (2001-2008) e infine segretario provinciale del Pd.
Commenti 16
ven 03 lug 2015, ore 14.10
IN CITTA'
Rissa a colpi di bastone tra indiani: uno finisce in ospedale con la testa rotta
rissa tra indiani Un gruppo di 3-4 persone di origine indiana ha dato vita ad una rissa terminata con un ricovero in ospedale e 10 giorni di prognosi. E' accaduto poco prima delle 20 di domenica 5 luglio in viale Italia, poco distante dall'ingresso del centro commerciale Freccia Rossa. E' iniziato tutto con una banale discussione che però presto è sfociata in spintoni, calci, pugni e persino bastonate, tanto forti da lasciare a terra uno dei litiganti con il cranio pieno di sangue. In viale Italia qualcuno ha chiamato la Polizia che è arrivata dopo poco insieme all'ambulanza che ha trasp
Commenti 1
lun 06 lug 2015, ore 12.23
CUL,TURA
Busi presenta le sue Vacche amiche a Moniga del Garda: appuntamento il 9 luglio
aldo busi vacche amiche a moniga del garda Aldo Busi il prossimo 9 luglio sarà a Moniga del Garda per presentare Vacche amiche (un’autobiografia non autorizzata), Marsilio Editori. All’insegna della leggerezza più drammatica e di un costante e sollecitato botta e risposta con il pubblico, lo scrittore incontrerà lettori e aspiranti lettori nel suggestivo giardino del Castello Federiciano alle ore 21, ma sono benvenuti sia gli analfabeti di ritorno che di andata. Insospettabilmente romantico fino alle lacrime, esilarante fino alla risata, Vacche amiche, accolto con molto entusiasmo da critica e pub
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 15.33
CULTURA
Brescia open, fino a fine luglio la mostra del progetto orti in corso Palestro
Lunedì 6 luglio, nello spazio espositivo Brescia Open di corso Palestro 46/B, è stata presentata una mostra che documenta le fasi di realizzazione del Progetto Orti, promosso dall’assessorato alla Scuola del Comune di Brescia. L’iniziativa, rivolta alle scuole dell’infanzia della città, rappresenta un percorso didattico che, in occasione di Expo 2015, ha contribuito alla nascita di numerosi orti in trenta scuole dell’infanzia. L’obiettivo è valorizzare, attraverso la cura della terra, l’origine dei prodotti vegetali che concorron
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 15.16
LA RUBRICA (202)
Il sindaco Del Bono oggi su Facebook parla di cinema all'aperto e corso Garibaldi
emilio del bono Tutti i giorni (o quasi) alle 14 Bsnews.it vi propone l'aggiornamento su cosa il sindaco di Brescia Emilio Del Bono sta postando, commentando e divulgando su Facebook... Week end di condivisioni per il sindaco del Bono che sulla sua pagina Facebook ha postato immagini e articoli di giornale riguardanti i prossimi appuntamenti cittadini. Tra questi anche il cinema all'aperto che torna in città in una doppia sede di proiezione: Carmine e Castello. Inoltre, il sindaco ha fatto sapere che “in corso Garibaldi, grazie alla collaborazione tra il Comune e il Comitato delle Mercanzie,
Commenti 1
lun 06 lug 2015, ore 14.16
DAL COMUNE
Progetto contro la ludopatia, Desenzano capofila
roulette ludopatia Si comincia con pochi spiccioli e si finisce col dilapidare i risparmi in banca e mandare in crisi la propria vita e la propria famiglia. La ludopatia non è solo un fenomeno sociale, ma una malattia che rende incapaci di resistere all’impulso di giocare d’azzardo o fare scommesse con gravi conseguenze personali e sociali, che cominciano col trascurare la propria salute e i propri cari fino alla perdita di tutti i propri averi. Nel cervello del giocatore si accende un interruttore che porta il ludopatico a sfidare continuamente la fortuna attraverso slot, vlt, lotto, gratta&
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 12.52
ARTE
Creatività con l'argilla, giovedì ritorna il corso a Bagnolo Mella
CRETA Giovedì 9 luglio dalle 20.30, l'Altra Arte ripropone il workshop “Argilla: dare forma alla creatività” a cura di Nadia Pedretti, Arteterapeuta ed educatrice professionale. Durante il laboratorio si entrerà in contatto e si imparerà a gestire il materiale per comprenderne prima le caratteristiche e poi per sperimentarlo seguendo il tema assegnato. Il lavoro di sperimentazione sarà individuale e di gruppo e la condivisione permetterà lo scambio di esperienze per arricchire il senso intero del percorso. Il workshop si svolgerà negli spa
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 12.33
IL CASO
Cadavere alla Badia, Ghidini si costituisce e confessa l'omicidio di Paolo Monaco
villetta badia E' Franco Ghidini il reo confesso dell'omicidio avvenuto nell'appartamento del quartiere Badia, in città. Ad una settimana dal ritrovamento del cadavere in evidente stato di decomposizione, il 50enne senza tetto che era solito dormire nella villetta disabitata della Badia, ha confessato l'omicidio di Paolo Monaco, 70 anni, proprietario dell'immobile ma residente altrove. L'assassino, già conosciuto alle forze dell'ordine, dopo la confessione è stato trasportato in carcere a Canton Mombello in attesa della convalida dell'arresto.
Commenti 2
lun 06 lug 2015, ore 11.43
IL CASO
Bimbo conteso: padre e figlio ricercati in tutta la Spagna
christian fernandez Christian Fernandez, il bimbo di 9 anni prelevato dal padre spagnolo mentre giocava in un parco nella zona di viale Duca degli Abruzzi, è scomparso di nuovo. Insieme a lui anche il padre che, dopo il prelievo da Brescia, dove il piccolo viveva con la madre cubana, era tornato in Spagna con il figlio. Il tribunale spagnolo inizialmente aveva dato ragione al padre ma il 26 giugno scorso il pronunciamento è stato ribaltato e la madre avrebbe dovuto riabbracciarlo il successivo 2 luglio, quando però il padre non si è presentato all'appuntamento. Ora su di lui pende u
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 11.18
LE INDAGINI
Cadavere mummificato alla Badia, oggi i risultati del test del Dna
polizia Ancora poche ore e il giallo della Badia potrà avere qualche certezza in più. Se non altro si scoprirà l'identità del cadavere trovato nella villetta della Badia in avanzato stato di decomposizione. Grazie all'esame del dna infatti si potrà scoprire se si tratta, come credono gli inquirenti, di Paolo Monaco, il proprietario della villetta che però viveva altrove. Sarà più difficile, invece, stabilire il motivo della morte e quello potrà dirlo solo l'autopsia, per i risultati della quale però ci vorrà più tempo
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 10.54
SANITA'
L'indagine sui rimborsi per la dialisi mette a rischio il traporto pazienti
dialisi Sei associazioni di volontariato hanno deciso di non rinnovare la convenzione con l'Asl per il trasporto dei dializzati, vale a dire color che tre volte alla settimana devono essere accompagnati da casa all'ospedale per sottoporsi alla dialisi, cura considerata salvavita. Si tratta di sei delle 24 associazioni raggiunte da un avviso di garanzia da parte della Pprocura nell'ambito dell'indagine sui “rimborsi gonfiati” dove risultano indagati anche il direttore genrale dell'Asl, Carmelo Scarcella e il direttore sanitario Francesco Vassallo. Il mancato rinnovo della convenzione c
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 10.12
BRESCIA CALCIO
Dopo Joma il Brescia sceglie Acerbis per le proprie maglie. Accordo per quattro anni
Brescia Calcio Dopo un solo anno di collaborazione, attivata però dalla vecchia società guidata da Corioni, il Brescia Calcio ha annunciato di aver concluso l'accordo con Joma per affidarsi ad Acerbis, che fornirà il materiale tecnico per i prossimi quattro anni.  L'azienda, fondata nel 1973 da Franco Acerbis, ha sede in provincia di Bergamo, ad Albino. Dopo una lunghissima esperienza nel mondo dei motori, nel 2005 l'attività della Acerbis ha incontrato il mondo del calcio. Tante le squadre con le quali collabora da tempo, ma per la maggior parte si tratta di società s
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 07.45
BRESCIA CALCIO
La garanzia del presidente della Lega di Serie B Abodi: ripescaggio entro i primi di agosto
Il presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi I tempi, almeno quelli, dovrebbero essere certi: entro i primi di agosto si saprà chi prenderà il posto del Parma in Serie B. A dare conferma delle tempistiche in merito al ripescaggio è direttamente il presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi. Lo scorso anno il Vicenza seppe solo a fine agosto, con il campionato letteralmente alle porte, di essere stata ripescata nella serie cadetta. Al di là che sia il Brescia o un'altra società, sarebbe corretto che le tempistiche fossero un po' diverse, per consentire alla squadra ripescata di affrontare il campionat
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 07.29
MALORE FATALE
Ciclista 76enne muore pedalando lungo il Sebino
Inutili i soccorsi dell'ambulanza Saggiamente aveva deciso di mettersi ai pedali di prima mattina, per evitare la calura opprimente di questi giorni, ma questo non è bastato a salvargli la vita. Romano Cavagnola è morto mentre stava pedalando, la sua grande passione anche a 76 anni suonati. Il pensionato, residente a Rodengo Saiano, era uscito da casa prestissimo, e già verso le 7:30 si trovava a Riva di Solto, sulla sponda bergamasca del lago d'Iseo. Romano pedalava da solo, quando è stato visto accasciarsi al suolo da un gruppo di ciclisti che lo seguiva. Subito soccorso, l'anziano è s
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 07.08
SEBINO
Corna Trentapassi: coppia di escursionisti finisce in un burrone, salvataggio notturno a lieto fine
Il percorso per la cima partendo da Zone Erano esperti, assolutamente non sprovveduti e ben attrezzati, ma ugualmente hanno rischiato parecchio, e sono stati salvati solo grazie all'eliambulanza. Brutta avventura quella vissuta da una coppia di escursionisti in gita sulla Corna Trentapassi. La coppia stava percorrendo il versante sud della montagna quando è scivolata in un burrone profondo una trentina di metri. A causa delle ferite riportate, e delle pareti ripide e scivolose, i due non riuscivano più a risalire e intorno alle 20 sono stati costretti a chiedere aiuto al numero unico per le emergenze. Erano già l
Commenti
lun 06 lug 2015, ore 06.56
IL REMAKE
Vela, il leggendario BFalcon vince la Cantomiglia classica del lago di Garda
E’ il “Blu Falcon” il primo vincitore della Centomiglia Classica, il Remake della gara a tutto lago che il prossimo 5 settembre taglierà il traguardo della 65° edizione. Il "Remake storico" ha proposto in gara le imbarcazioni costruite prima del 1980. In entrambe le prove, una costiera e una mini long distance tra Gargnano e l’Isola del Trimelone, ha vinto “Blu Falcon”, scafo della serie Falcone, progetto del bresciano Daniele Buizza, che nella versione “Septembre” vinse in assoluto la Centomiglia del 1976 con gli skip
Commenti
dom 05 lug 2015, ore 14.50
L'INAUGURAZIONE
La Spiaggia d'oro di Desenzano senza barriere diventa per tutti
È stata inaugurata ieri sera (sabato 4 luglio) la nuova “Spiaggia per tutti” presso il lido Spiaggia d’oro di Desenzano del Garda (Rivoltella), primo progetto pilota del lago di Garda con strutture, arredi e ausili volti a favorire l’accesso al lido e la discesa in acqua per tutti, “senza barriere”. Un progetto fortemente voluto dall’amministrazione comunale desenzanese, realizzato con la partecipazione dell’Autorità di Bacino del lago di Garda e di Idro e grazie a un contributo regionale. «Una riqualificazione importante &
Commenti 3
dom 05 lug 2015, ore 13.47
CALCIO
Brescia calcio, in attesa del ripescaggio l'abbonamento è a prezzo bloccato Lega Pro
In attesa della decisione della Figc sul ripescaggio o meno del Brescia calcio in serie B, in questa prima fase sarà possibile prenotare il proprio abbonamento ai prezzi stabiliti per il Campionato di Lega Pro. La Prenotazione permetterà di mantenere il prezzo bloccato anche in caso di un eventuale ripescaggio in Serie B e potrà avvenire nella sede del Brescia Calcio (Via Bazoli, 10 - Brescia) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e nelle filiali UBI Banco di Brescia sul territorio di Brescia e Provincia negli orari di sportello.Fino al 1
Commenti
dom 05 lug 2015, ore 12.59
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
23

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Chi è il miglior artista musicale bresciano?
Omar Pedrini
Mauro Pagani (Pfm)
Francesco Renga
Fausto Leali
Luisa Corna
Charlie Cinelli
Irene Fargo
L'Aura
Ettore Giuradei
Plan de fuga
Don Turbolento
Altri (suggerite i nomi a info@bsnews.it)

Chi è il miglior calciatore passato da Brescia?
George Hagi
Roberto Baggio
Joseph Guardiola
Andrea Pirlo
Luca Toni

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
02:56 Aria fritta.
07 lug - Vai alla news »
La collinetta a fianco della stazione della metro di S. Faustino non ha erba, ma, in compenso abbonda di erbacce alte un metro. Amministrazi
01:23 ma chi fa ste s
07 lug - Vai alla news »
Cucina ogni tanto o va solo a farsi servire al risto?! Ho fatto il pesce stasera e se non buttavo via i resti subito era il delirio con ques
01:08 Parco Tommaseo
07 lug - Vai alla news »
Parco rifatto 3 volte e fa schifo. Tutto bruciato. Immondizia ovunque perché vola di tutto dai tavolini del bar. Un'oscenit&agra
23:46
06 lug - Vai alla news »
czo ma non abbiamo i soldi per le strade scuole ospedali e ci prodighiamo per gli stranieri,boh..
23:38 m.c.
06 lug - Vai alla news »
ma se lo sgomberano poverino, quelli di DIRITTI PER TUTTI non lo aiutano solo perché è un bresciano ? deve essere africano o pakistano per
23:06 ???????????????
06 lug - Vai alla news »
Un po' di pubblicità non fa mai male.
22:12 a casa
06 lug - Vai alla news »
Non sono persone, sono delle bestie!!! Rimandateli a casa, sono qui solo per far soldi spesso illecitamente evadendo tasse, iva e non restit
22:09 sparategli
06 lug - Vai alla news »
Costa meno
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


CRONACA
NERA
POLITICA
SOCIETA'
ECONOMIA
MOBILITA'
AMBIENTE
CULTURA
SPORT
CURIOSE
INTERVISTE
INCHIESTE
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008