Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Sabato 29 Agosto 2015 - Ore 20:49


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal Camonica
IL CASO
Licenziata per aver speso 300 euro per aiutare una famiglia in difficoltà
Avrebbe utilizzato trecento euro della Fondazione “Giroldi Forcella - Ugoni onlus” di Pontevico per sostenere l’affitto di una famiglia in difficoltà. Per questo la direttrice Laura Corbellini è stata licenziata dal suo incarico il 27 luglio scorso, mentre si trovava in vacanza. Il consiglio d'amministrazione, visionato il bilancio, ha chiesto spiegazioni alla direttrice circa i trecento euro scoprendo la verità. “È venuto meno il vincolo fiduciario”, si legge nella motivazione del licenziamento, anche se il legale della donna, Claudio Casiraghi, ha già annunciato al Giornale di Brescia che sta lavorando ad una vertenza sindacale. La colpa della direttrice sarebbe quella di non aver informato il consiglio di amministraz

Commenti 2
sab 29 ago 2015, ore 14.35
IN VETRINA
A San Polo, dove i rifiuti piovono dal cielo
Netturbini in azione(a.t (a.tortelli) Caschetto e via al lavoro, “scortati” dalla Polizia Locale.E' quanto accade ogni settimana nella civilissima Brescia, a San Polo. E non si tratta di una missione speciale per contrastare la delinquenza in uno dei quartieri più difficili della città. Bensì delle “normali” pulizie effettuate da Aprica (gruppo A2A) alla torre Cimabue. Ogni giovedì, dalle 13, due netturbini entrano in azione allo stabile di via Cimabue per ripulire l'immondizia abbandonata attorno all'edificio. Una zona difficile, dove c'è perfino chi ha preso “in prestito” da qualche supermercato il carrello della spesa e lo lega alla ringhiera col lucchetto per paura che gli venga rubato. Non a caso, dopo la chiusura della torre “gemella” Tintoretto, da tempo si discute dell'abbattimento di questo palazzone fatiscente che ospita circa 200 famiglie (divise quasi equamente tra italiani e stranieri), molte delle quali con disagi forti dal punto di vista sociale ed economico. Non a caso, ancora, nella torre trova spazio anche il servizio di assistenza sociale. Ma la circostanza spiega, non giustifica il fatto che – pun
Entra nella rubrica

Qui il calendario 2015 con la programmazione dei film proiettati all'aperto presso l'arena Calini, nel cortile delle scuole elementari di via Nino Bixio, e nell'arena Castello, nel piazzale della locomotiva del Castello di Brescia.  
  24 25 26 27 28 29 30


"E' il miglior risultato degli ultimi anni”. Con queste parole il presidente di Banca Santa Giulia (e di Aib) Marco Bonometti ha aperto - alle 17 di oggi, nella sede di Aci – l'annuale assemblea dei soci dell'istituto di credito bresciano. Presenti nell'occasione il 75,6 per cento del capitale e i membri del Cda, compresa la vicepresidente Daniela Grandi, che è la prima azionista della Banca con il 17,6 per cento (a seguire l'Omr di Bonometti con il 15 per cento). Il bi
Opinioni Link suggerito

















IN VETRINA
Albero della vita, arrivano i gadget
Albero della vita A breve i visitatori di Expo e i fan dell'Albero della Vita - opera realizzata dal Consorzio Orgoglio Brescia e diventata il simbolo di Expo2015 - avranno a disposizione una vasta gamma di gadget fra cui scegliere, sia negli spazi della grande esposizione milanese sia sul web. Il Consorzio costituito nel dicembre 2014 e formato da 19 componenti tra enti ed aziende, ha infatti affidato nei giorni scorsi l'incarico di licenziataria esclusiva del merchandising dell'Albero della Vita alla società Sale's Solutions. L’azienda bresciana, specializzata in marketing e vendite, gestirà sia la vendita nel sito dedicato di Expo (all'interno degli spazi appositamente riservati nel Padiglione Italia) sia il commercio on line attraverso una piattaforma di cui presto verrà comunicato l'indirizzo. Per la realizzazione del merchandising Sale's Solutions collaborerà, oltre che con aziende aderenti al Consorzio, con le società bresciane Blitz e Premium Promotion, specializzate in produzione di merchandising e gadget. 
Entra nella rubrica

DA FACEBOOK
Ristorante africano chiuso per spaccio. I proprietari però scrivono per ferie
La Questura ha imposto la chiusura del ristorante africano al civico 140 di via Milano, in città, per scarsa igiene e spaccio, ma i titolari dichiarano con un cartello di essere “chiusi per ferie”. A segnalarlo è la pagina Facebook Brescia che non vorrei dove un utente posta l'immagine del cartello: “Chiusi per ferie da martedì 25 agosto a domenica 30 agosto. Riapriamo domenica alle 18”. Guarda caso proprio allo scadere del provvedimento della Questura. Lo stesso utente però si chiede: “non avrebbero dovuto esserci i sigilli della Que
Commenti 2
sab 29 ago 2015, ore 13.13
POLITICA
Caparini (Lega) querela il sindaco di Temù per discriminazione politica
“Ho querelato il sindaco di Temù per abuso di ufficio e discriminazione politica”. Ad annunciarlo è il deputato bresciano della Lega Nord Davide Caparini, in aperto conflitto con il sindaco di Temù Roberto Menici che l'altro giorno aveva firmato un'ordinanza vietando ogni manifestazione non di carattere turistico nel suo comune. Proprio sabato pomeriggio si sarebbe dovuta svolgere un'iniziativa organizzata dalla Lega contro i profughi e già autorizzata dalla Questura di Brescia. A quanto pare la Lega ha deciso di che la manifestazi
Commenti 4
sab 29 ago 2015, ore 13.10
I CONTROLLI
Ristorante cinese chiuso a Toscolano Maderno per gravi carenze igieniche
L’Asl di Brescia il 27 agosto 2015,nelle funzioni di vigilanza e controllo del territorio a tutela della salute pubblica, ha disposto la chiusura di un bar –ristorante–pizzeria in Toscolano Maderno di titolarità cinese, a seguito di ispezione eseguita nell’ambito della programmazione del Piano Controlli annuale. Il provvedimento si è reso necessario in quanto sono state riscontrate gravissime carenze igienico-sanitarie nei locali cucina, dispensa alimenti, spogliatoio e servizio igienico del personale. I locali presentavano sporco diffuso di vecchia data,
Commenti 4
sab 29 ago 2015, ore 13.23
IL CASO
Rapina a mano armata al Synlab di via Lamarmora: si fa consegnare 500 euro e scappa
Momenti di tensione venerdì al Synlab di via Lamarmora. Un uomo italiano di circa 45 anni è entrato nel centro analisi a volto scoperto annunciando di essere armato e pretendendo che gli fosse consegnato l'ammontare del cassetto, circa 500 euro. Una volta in possesso del bottino l'uomo è scappato. Al momento della rapina nel laboratorio erano presenti solo le impiegate che, ancora sotto shock, hanno chiamato i carabinieri per denunciare l'accaduto.
Commenti
sab 29 ago 2015, ore 13.07
INDAGINI
Omicidio da Frank, i complici dei killer scelgono di non parlare davanti al Gip
carcere bergamo I complici hanno scelto il silenzio, i due indiani arrestati mercoledì 26 agosto nelle indagini per l’omicidio dei coniugi Seramondi si sono avvalsi della facoltà di non rispondere nell'interrogatorio di garanzia avvenuto questa mattina davanti al gip Bianca Maria Bianchi nel carcere di Bergamo, dove sono tenuti in custodia cautelare. I due, ritenuti appunto i complici dei killer Muhammad Adnan e Sarbjit Singh, sono stati fermati rispettivamente a Mairano e a Robecco d’Oglio, nel Cremonese.Ieri la moglie di uno dei due, Wiki, aveva dichiarato l'innocenza del
Commenti 2
ven 28 ago 2015, ore 14.29
IL CASO
Selfie con il gatto morto: giovane di Castegnato punito con 12 ore di lavori sociali
selfie con il gatto morto Il selfie che si è scattato insieme a due amici e che lo ritrae con un gatto che giace morto per strada gli costerà 12 ore di servizi socialmente utili. Il protagonista è un giovane di Castegnato che qualche settimana, mentre era in vacanza con alcuni amici in Tunisia, ha visto un gatto morto per strada e ha pensato di fare un selfie di gruppo. Postata l'immagine su Facebook il giovane ha ricevuto tanti commenti e condivisioni, suscitando in primis le proteste da parte degli animalisti che l'hanno accusato di maltrattamento. Lui ha respinto le accuse, ma ha accettato la
Commenti 11
ven 28 ago 2015, ore 17.21
FRANCIACORTA
Picchia addetto alla sicurezza e carabinieri: ricoverato, tenta la fuga dall'ospedale
carabinieri L'arresto di un marocchino di 33 anni non è stato semplice per i carabinieri di Rovato: l'uomo, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e legati allo spaccio di stupefacenti, ha avuto il primo scontro al Mercatone di via Lazio, dove, tolte le placche anti-taccheggio, aveva rubato 200 euro di vestiti. Quando l'addetto alla sicurezza lo ha fermato è iniziato lo scontro, proseguito poi con i carabinieri, insultati e minacciati di morte e poi aggrediti. Sotto effetto di alcol e droga, l'uomo, è stato poi accompagnato al reparto di Psichiatri
Commenti 6
ven 28 ago 2015, ore 11.21
IN CITTA'
Teatro Grande, al via le riaperture straordinarie in collaborazione con il Touring Club
Teatro Grande aperture straordinarie Ancora alcuni giorni per visitare gli straordinari spazi del Teatro Grande che quest’estate sono stati liberamente aperti alla cittadinanza e ai turisti per oltre 50 giorni (dal 15 giugno al 31 luglio e dal 1 al 13 settembre, escluso il mercoledì) nella fascia oraria dalle 16.00 alle 20.00. Riapriranno infatti l’1 settembre le porte del Teatro Grande, dando modo ai visitatori di ammirare la magnifica Sala Grande, il Ridotto (oggetto dell’ultimo grande intervento di restauro) e la Sala delle Statue. Fino al 13 settembre inoltre, oltre al personale del Teatro, l’ac
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 17.42
29-30 AGOSTO
Peperoncino: un week end di degustazioni piccanti al Leone di Lonato
peperoncino Sabato 29 e domenica 30 agosto al Leone Shopping Center torna per il quarto anno consecutivo l’appuntamento con la mostra-mercato del peperoncino: questa edizione vede esposte più di 100 varietà differenti provenienti da oltre 20 Paesi diversi fra cui India, Brasile, Messico, Perù, Bolivia, Russia, Thailandia, Vietnam, Malesia e Cina portati sulle rive del Garda dalle sorelle Zaltieri, titolari dell’azienda agricola La Margherita di Gazoldo degli Ippoliti (Mn), certificata dall’Accademia Italiana del Peperoncino. Intenditori e amanti del piccante potrann
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 15.07
TEMPO LIBERO
Ginnastica, ballo, ma anche cucina e uncinetto: 122 i corsi organizzati dal Comune di Brescia
corso di pilates Anche per l’anno 2015/2016 l’assessorato alla Partecipazione del Territorio del Comune di Brescia organizza, tramite gli uffici di zona, attività sportive, culturali, ricreative e del tempo libero per i cittadini di tutte le età, per un totale di 122 corsi. Un’iniziativa che riscuote un grande apprezzamento da parte dei cittadini e che offre la possibilità di praticare sport, imparare lingue straniere, apprendere nuove discipline e socializzare. Durante il periodo 2014/2015 l’amministrazione ha avviato 110 corsi ai quali hanno partecipato compless
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 14.50
MICROACCOGLIENZA
Profughi: mentre Collio insorge, l'esempio di Malegno arriva su Le Monde
Profughi (a.marsigalia) La micro accoglienza funziona, almeno a Malegno, dove la stanno testando dal 2011. La storia di come un comune di 2000 anime sia riuscito a integrare i suoi rifugiati è finita su Le Monde e viene raccontata dal giornalista francese Salvatore Aloise. Nell'articolo, ripreso anche da l'Internazionale, parla Carlo Cominelli, dell'associazione K-Pax che racconta di come, dal 2011, alcuni comuni della Valle si siano coordinati per accogliere a piccoli gruppi i richiedenti asilo. Racconta di come, in quella che fu la prima emergenza, 100 profughi furono mandati in un alber
Commenti 12
ven 28 ago 2015, ore 16.33
VALTROMPIA
Tensione a Collio dopo l'arrivo dei profughi, possibile raccolta firme dei residenti
profughi a collio Tensione alta a San Colombano, comune dell'Alta Valtrompia a vocazione turistica dove l'arrivo di venti profughi con poco preavviso ha suscitato grosse polemiche tra la popolazione, ma anche tra i turisti, alcuni dei quali infastiditi hanno deciso di fare le valigie e rientrare prima dalle vacanze. La popolazione, intimorita in primis dalle possibili ripercussioni sul turismo, starebbe pensando ad una raccolta firme contro l'arrivo dei profughi.
Commenti 2
ven 28 ago 2015, ore 16.22
IL COMMENTO
Ordinanza Temu contro Lega, Beccalossi: no a sindaci oscurantisti, manifestare è un diritto
beccalossi “Dopo il partito dei ‘sindaci dell’accoglienza sempre e comunque’, ecco nascere quello dei ‘sindaci oscurantisti’, che arrivano a inventarsi pretestuosi divieti dal carattere generico pur di impedire una protesta contro l’immigrazione dilagante e incontrollata. Non importa chi organizza questa manifestazione, l’importante è che venga svolta nel rispetto delle regole. Preoccupa invece l’atteggiamento antidemocratico di chi dovrebbe rappresentare tutti”. Tuona così l’assessore regionale al Territorio e dirigente di F
Commenti 1
ven 28 ago 2015, ore 15.46
I DATI
Singh e Hu, i cognomi più diffusi tra gli imprenditori bresciani
il cognome singh Che Singh sia il cognome più diffuso nel bresciano è un fatto rimasto costante dal 2012, oggi però è anche quello del maggior numero di imprenditori bresciani. Lo stesso vale per il cognome Hu, il più diffuso tra gli imprenditori lombardi e di chiara origine cinese. Il primo cognome italiano tra i più diffusi è Ferrari, seguito da Colombo. La classifica deriva dai dati raccolti dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza e si riferiscono alle nuove imprese create in regione tra gennaio e agosto.
Commenti 5
ven 28 ago 2015, ore 15.30
POLITICA
Profughi, ordinanza sindaco contro manifestazione Lega. Caparini: atto fascista
davide caparini lega nord La Lega Nord scende in piazza contro l’accoglienza degli immigrati e il sindaco risponde con un’ordinanza che impone il divieto di manifestare. Accade a Temù, in alta Valcamonica. “Un atto fascista”, contesta il deputato leghista Davide Caparini. L’iniziativa di protesta del Carroccio è stata fissata per domani, sabato 29 agosto, “ed è stata regolarmente comunicata e autorizzata dalla questura di Brescia”, precisa Caparini. Ieri, a sorpresa, è arrivato il niet del primo cittadino Roberto Menici che impone il “div
Commenti 4
ven 28 ago 2015, ore 14.13
MOBILITA'
Via Cremona riapre al traffico a doppio senso. Libera dopo tre mesi di cantieri
via cremona a brescia Per tre mesi via Cremona è stato un cantiere aperto, con la possibilità di viaggiare solo in un senso di marcia. Ora però il traffico è stato ripristinato in entrambi i sensi e i genitori degli studenti della primaria Ugolini e della secondaria di primo grado Pascoli possono tirare un sospiro di sollievo visto che il 12 settembre, giorno di inizio dell'anno scolastico, potranno accompagnare i propri figli a scuola senza disagi. Le due scuole, che si affacciano su via Repubblica Argentina, anch'essa coinvolta nei lavori di A2A di sostituzione delle tubature del tele
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 12.48
BELLUNO
In cerca di funghi nel bellunese, cade nel torrente: perde la vita 84enne di Desenzano
Cnsas Era alla ricerca di funghi in uno zona montuosa del bellunese, si è ritrovato in un percorso impervio e non è più riuscito a uscirne. E' stato trovato senza vita un 84enne di Desenzano. L'uomo, giovedì mattina, era andato verso Monte Punta: intorno alle 10.30 aveva telefonato alla nipote, dicendo di essersi perso e che si trovava in una zona molto pericolosa, scoscesa e scivolosa sopra un torrente. Lei gli ha dato alcune informazioni, ma poi non vedendolo tornare ha chiesto aiuto ai carabinieri. Il Soccorso alpino della Valle di Zoldo, il Sagf di Auronzo e i vigili
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 12.19
CULTURA
Al Freccia Rossa fino al 20 settembre in mostra i cromatismi dell'estate bresciana
Prosegue al centro commerciale Freccia Rossa, "I cromatismi dell'estate bresciana", la mostra "in divenire" del maestro franciacortino Giovanni Franchi. Fino a domenica 20 settembre, infatti, sarà possibile vedere le opere dell'artista e seguire gli interessanti laboratori didattici “Disegna e dipingi la tua opera". La mostra, un'appassionante percorso dedicato agli scorci più suggestivi della città di Brescia, resterà aperta ai visitatori gratuitamente tutti i giorni della settimana fino a domenica 20 Settembre. Inoltre sarà p
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 11.52
L'EMERGENZA
A Collio arrivano venti profughi, residenti e turisti protestano fino a tarda notte
profughi a collio E' servito l'intervento dei carabinieri per mantenere l'ordine all'arrivo di 19 profughi a Collio. Una protesta “spontanea e pacifica” per il sindaco del paese dell'Alta Valtrompia, Mirella Zanini, alla quale hanno partecipato circa 200 persone tra residenti e turisti. I profughi sono arrivati nel pomeriggio per essere sistemati in una ex casa vacanze albergo Cantoni. Il primo cittadino racconta al Giornale di Brescia: “Ho ricevuto comunicazione dalla prefettura a mezzogiorno. Ho fatto presente che la struttura prescelta per ospitare i profughi era chiusa da tre anni, no
Commenti 12
ven 28 ago 2015, ore 10.57
ANTICIPI CENTOMIGLIA
Trofeo Gorla, sabato la gara da Gargnano a Torbole più amata dai velisti
Trofeo Gorla La vela dei laghi europei è pronta. Sabato si corre il piccolo Gorla, una costiera che da Gargnano andrà a Torri del Benaco e Campione. Domenica mattina alle 8.30 si farà rotta su Torbole per la 49° edizione del Trofeo Riccardo Gorla, il test event della Centomiglia. Il Gorla è la regata più amata dei velisti puri. Si va da Gargnano a Torbole, Trentino, passando da Campione e dell'isolotto del Trimelone al ritorno. La gara è dedicata a Riccardo Gorla, che al largo di Gargnano aveva iniziato a navigare. A vent'anni era già il secondo  de
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 10.38
L'INCIDENTE
Travolto da un'auto a Chiari, grave all'ospedale Civile di Brescia
ciclista investito a chiari E' stato travolto in via Roccafranca, a Chiari, mentre era in sella alla sua bicicletta. Mancavano pochi minuti alle 7 di venerdì mattina quando il ciclista, per motivi ancora da appurare, è stato investito da un'automobile. Immediato la richiesta di soccorso con l'eleiambulanza che si è alzata in volo dall'ospedale Civile di Brescia per raggiungere il luogo dell'incidente. Il ciclista, di cui non si conosce ancora l'identità, è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni. Sul posto è arrivata anche la Polizia stradale alla quale spetter&agrav
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 10.20
ATTIMI DI PAURA
Corso Zanardelli, 80 chili di marmo precipitano in strada: antico balcone perde i pezzi
balcone di marmo Fortunatamente nessuno si è fatto male: la frase compiuta in questo caso ha proprio senso visto l'incidente avvenuto ieri in corzo Zanardelli. Nel tardo pomeriggio, verso le 17, parte di un balcone di marmo è precipitato a terra con un tonfo, vicino al negozio della Stefanel. Ottanta chili di marmo caduti a terra che hanno spaventato chi ha sentito il botto e chi si trovava nelle vicinanze. Immediato l'intervento degli agenti della Questura e i Vigili del Fuoco, che hanno verificato lo stato dell’antico balcone. Si indaga ora sulla causa del crollo. 
Commenti
ven 28 ago 2015, ore 09.55
IL CASO
Tenta di sposarsi per ottenere il permesso di soggiorno: nordafricano beccato ed espulso
finto matrimonio Ha cercato di sposare una cittadina romena residente a Bergamo per ottenere il permesso di soggiorno. Peccato che il nordafricano protagonista della vicenda la donna non la conoscesse nemmeno e mai l'avrebbe vista. Per lui è quindi scattato il diniego del permesso di soggiorno. Il nordafricano, che lavorava come badante di un 57enne bresciano, era già noto alle forze dell'ordine in quanto a suo carico c'erano qualcosa come 34 capi d'imputazione per reati contro le persone, il patrimonio e la pubblica amministrazione. Ora con la simulazione del matrimonio si è messo nuov
Commenti 3
ven 28 ago 2015, ore 09.25
INDAGINI
Omicidio da Frank, la moglie di Wiki: mio marito è innocente, mai ospitati a casa
Da frank Sono rinchiusi nel carcere di Bergamo quelli che vengono considerati i complici degli assassini dei coniugi Seramondi, Muhammad Adnan e Sarbjit Singh, detenuti a Canton Mombello. Restano in custodia cautelare in attesa dell'interrogatorio con il Gip Gip Carlo Bianchetti. Intanto, a difendere il marito Wiki, il 43enne di Mairano, ex proprietario di un kebab ad Azzano, si alza la voce della moglie che lo proclama innocente dicendo che in casa armi non ne sono passate. Eppure gli inquirenti non la vedono così: Wiki è indagato per concorso nel duplice omicidio, per aver partecipat
Commenti 4
ven 28 ago 2015, ore 09.02
IL COMMENTO
Beccalossi (Fdi): profughi trattati come slotmachines per avere un guadagno assicurato
viviana beccalossi "I titolari di alberghi che mettono a disposizione degli immigrati le loro strutture per avere un guadagno sicuro, per me sono come i baristi che, al posto di puntare su caffè e panini, preferiscono attaccare e staccare la spina delle slot machine. Il ritorno economico è garantito, ma troppo spesso ciò accade senza che i protagonisti di queste scelte si accorgano delle conseguenze del loro comportamento". Usa questa similitudine Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio della Lombardia e dirigente di Fratelli d'Italia, per commentare la notizia sec
Commenti 4
gio 27 ago 2015, ore 17.51
I NUMERI
Profughi, il bando della Prefettura raccoglie duecento posti disponibili
profughi in arrivo a brescia Mentre prima dell'estate il bando era andato praticamente a vuoto, oggi le realtà, tra associazioni, albergatori e privati, che hanno dato la propria disponibilità ad ospitare i profughi in arrivo a Brescia hanno permesso di individuare almeno 200 posti. Non si tratta certo di disponibilità immediate in quanto la Prefettura, supportata dall'Asl, dovrà prima effettuare i controlli del caso per capire se si tratta di posti idonei ad ospitare i profughi. Oggi però l'emergenza rifugiati ha toccato anche a Brescia un livello preoccupante, con nuovi arrivi qu
Commenti 18
gio 27 ago 2015, ore 17.26
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo
6

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
NUOVO SONDAGGIO. Il miglior calciatore della storia del Brescia è:
Roberto Baggio
George Hagi
Andrea Pirlo
Dario Hubner
Gigi De Paoli

Il miglior aperitivo bresciano è:
Pirlo
Champagnone
Mascetti

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
20:26 Caronte
29 ago - Vai alla news »
Che esagerati! Mica li ha rubati
19:41 @levis
29 ago - Vai alla news »
19:34 basta
29 ago - Vai alla news »
TEsoro caro, lo Stato esiste proprio per dare risposte collettive a bisogni collettivi. Io pago le tasse e quindi esigo che lo Stato faccia
19:11 @ BASTA
29 ago - Vai alla news »
ecco che è arrivato finalmente il solito "prete" che dice che è giusto accoglierli, ma chissà perché né il vescovado, né il centro paolo VI°
18:48 Giuan pan pigol
29 ago - Vai alla news »
Poteva aiutarla con i suoi di soldi.
18:35 Rudy
29 ago - Vai alla news »
Bene, avanti così, l'Italia è in svendita per colpa di politici attaccati alle poltrone (banda Renzie ed Angiolino)
18:19 pastorizia @ er
29 ago - Vai alla news »
Brao, ta ghet rizù. Io sono dalla tua parte. Che controllino anche questi chinghi chonghi
17:59 sara.
29 ago - Vai alla news »
La cosa che mi fa pensare sono anche i commenti che lasciate.... La gente è proprio ignorante a volte
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
A Brescia arriva la rivoluzione della ceretta con Go Wax
A Milano e in altre capitali mondiali è ormai una “moda” inarrestabile. E da inizio giugno fa tendenza anche a Brescia. Si tratta della ceretta brasiliana, pratica che ha già conquistato dive e donne “normali” in tutto il mondo perché basata su una tecnica che ha quasi del "rivoluzionario" rispetto a quella tradizionale. La "new ceretta" wax è una applicazione a caldo di cera d'api e miele che ha la caratteristica di
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook


CRONACA
NERA
POLITICA
SOCIETA'
ECONOMIA
MOBILITA'
AMBIENTE
CULTURA
SPORT
CURIOSE
INTERVISTE
INCHIESTE
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008